AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Vis Nova, a testa alta con il Brescia


La Vis che non ti aspetti, o forse si viste le ultime tre vittorie. La Roma Vis Nova viene sconfitta dal Brescia per 11-9 nella settima giornata del campionato di serie A1, ma tiene testa alla capolista grazie a una prova corale di livello. Sarebbe dovuta esser la gara di David contro Golia e invece la squadra di Ciochetti ha mostrato carattere, voglia e una grande determinazione. Quelle contro la squadra lombarda, che ha qualità, spessore e un grande nuoto, sono partite delicate, in cui è facile andar sotto di tante reti e invece i romani sono venuti fuori con orgoglio soprattutto nel terzo e quarto tempo. Roma ha finito il match in crescendo grazie alle reti di Calcaterra e ancora una volta a Bezic, autore di un poker. Dopo i primi due tempi, in cui Brescia ha suonato a proprio piacimento lo spartito, Roma ha reagito nel terzo, da 4-9 è arrivata al 7-10, continuando a giocare e segnare fino al 9-11 finale.

Possiamo ritenerci soddisfatti – afferma il tecnico Cristiano Ciocchetti -. Se avessimo giocato in altra maniera ci avrebbero subissato di reti. Bravi i ragazzi a tenere e a nuotare molto, abbiamo fatto un buon lavoro in vista dell’impegno con Trieste, la squadra sta crescendo, il gruppo si sta amalgamando sempre di più. La strada è quella giusta”.

Abbiamo messo cuore e carattere in acqua – afferma Rene Bezic -. Volevamo dimostrare il nostro valore, è stato un lavoro di squadra, lavoriamo bene durante la settimana. Non era facile contro una grande squadra. Ora andremo a Trieste per far bene, complimenti a Nicosia, lui protagonista, il merito di questa nostra prestazione è al 50% suo”.

Il migliore in campo, il portiere Gianmarco Nicosia, classe 1998, all’esordio. “All’inizio ero timoroso e avevo paura di sbagliare, poi sono cresciuto con il passare dei minuti, ho avuto la consapevolezza di quello stavo facendo. Lavoro in settimana per arrivare a questo livello, ho dato una mano alla squadra e spero ci saranno altre occasioni. In tribuna c’era Campagna, sono contento mi abbia visto, voglio arrivare in alto”.

PROSSIMA PARTITA

sabato 14 novembre: Trieste – Roma Vis Nova

FOTO MATTEO PUCCI
Tabellino

Roma Vis Nova – AN Brescia 9-11

(2-5, 2-4, 3-1, 2-1)

Roma: Bonito, Carchiolo, Crivella, Pappacena, Bezic 4, B. Gomes 1, Spinelli, Innocenzi, Vitola 1, Calcaterra 3, Murro, Del Basso, Nicosia. All. C. Ciocchetti

Brescia Del Lungo, Guerrato, C. Presciutti 3, Randelovic, Rios Molina 1, Rizzo 2 (1 rig.), Damonte 2, Nora, N. Presciutti, Bertoli 1, Ubovic, Napolitano 2, Dian. All. A. Bovo

Arbitri: Lo Dico e Marongiu

Note: Sup num. Roma 9 (5), Brescia 8 (5). Usc 3 f. Oneto Gomes nel 4 t. Spettatori 300

You must be logged in to post a comment Login