AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Roma Vis Nova, che colpo! Battuto CC Napoli


Una Roma Vis Nova tutto cuore e grinta è andata a segno, battendo il CC Napoli per 13-12 nella terza giornata di ritorno della serie A1 maschile e conquistando la quinta vittoria stagionale. Un gran bel colpo del sette di Ciochetti che ha giocato dall’inizio alla fine un match di grande concretezza in attacco, mettendo cuore, grinta, determinazione. Dopo le ultime prove negative si attendeva una risposta, una virata che potesse dare una svolta e il cambio di tendenza si è visto, tutti si sono prodigati alla causa dall’inizio alla fine. Dopo una partenza con il freno a mano tirato (0-2) e una scarsa lucidità in fase offensiva, la marcia è decisamente cambiata, Roma ha cominciato a carburare e ad aumentare i giri del motore.

VIS PARLA BRASILIANO Nel secondo tempo è arrivato il pari, mentre nel terzo il vantaggio, tutta la partita ha viaggiato sui binari dell’equilibrio, Napoli ha provato a fare la lepre con Brguljan, ma Roma è rimasta in scia con B. Gomes e Crivella. Tutta la squadra ha lavorato bene in difesa e concretizzato in attacco, Mandolini si è battuto come un leone e ne ha messi a segno ben quattro. Bernardo Gomes (cinquina) e Jonas (doppietta) hanno lanciato la Vis al quinto successo, molto importante per la salvezza. Ora Roma è nona in classifica assieme a Trieste a quota 16 punti.

TRE PUNTI D’ORO “Se giochiamo con questo atteggiamento possiamo affrontare con chiunque. Ho visto una squadra reattiva, pronta, che non ha lasciato andar via l’avversario, ma mordeva a ogni azione, il giusto atteggiamento, i ragazzi hanno fatto quadrato, parlando in settimana. Sono tre punti d’oro per la classifica, sono davvero contento per come abbiamo giocato dall’inizio alla fine, complimenti a tutti. Ma ora bisogna dimenticare e ripartire, mercoledì con l’Ortigia e sabato con la Florentia sono due partite fondamemtali per la salvezza, dobbiamo giocare al massimo in questo mini ciclo. È una vittoria dedicata al presidente”, dice il tecnico Cristiano Ciocchetti.

Siamo molto soddisfatti, è un campionato strano con una sconfitta ti deprimi e una vittoria ti esalti, ora dobbiamo rimanere con i piedi per terra e stare sereni, dovevamo invertire la rotta, tutti insieme ci siamo riusciti. Sono contento anche dei 4 gol, era a secco da un po’. Ora dobbiamo continuare a vincere”, ha dichiarato il centroboa Jacopo Mandolini.

FOTO MATTEO PUCCI

PROSSIMA PARTITA:

mercoledì 24 febbraio a Siracusa

CC Ortigia – Roma Vis Nova

 

Roma Vis Nova – CC Napoli 13-12

(2-3, 5-4, 2-2, 4-3)

Roma: Bonito, Crivella 2, Murro, Pappacena, Bezic 1, B. Gomes 5 (1 rig.), Carchiolo, Innocenzi, Vitola 1, Calcaterra, Mandolini 4, Del Basso, Nicosia. All. Ciocchetti

Napoli: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 3 (1 rig.), Migliaccio, Brguljan 4, Borrelli 1, Mattiello, Campopiano 2, Maccioni, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito, Vassallo. All. Zizza

Arbitri: L. Bianco e Castagnola

Note: Sup. num. 7 (3), Napoli 9 (7). Nel 3. t. Brguljan ha fallito un rigore.

Roma sotto 0-2 inverte la tendenza e con grande aggressività capovolge il risultato. Roma verde-oro, decisivo B. Gomes con 5 reti.

You must be logged in to post a comment Login