fin Archivi - Roma Vis Nova
ULTIMI RISULTATI
AssirecreGroup
Roma Vis Nova

All posts tagged "fin

  • Nicosia conquista l’argento al Mondiale U20

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Dopo il successo nella Coppa del Mediterraneo per Gianmarco Nicosia è arrivata la prima, vera medaglia con la calottina azzurra, l’argento nel campionato del Mondo under 20 che si è svolto ad Almaty, in Kazakistan. Il portiere della Roma Vis Nova nel corso degli ultimi mesi si è ritagliato il ruolo di protagonista, divenendo nel corso della rassegna iridata un vero e proprio baluardo azzurro. Coach Nando Pesci lo ha lanciato in questa avventura affascinante e il talento azzurrino ha risposto nella miglior maniera con prestazioni di livello, giocando sotto età, Gianmarco infatti ha “appena” 17 anni e mezzo.

    Per l’Italia si tratta della medaglia della continuità dopo il successo ottenuto due anni orsono a Szombathely e della sesta in 18 edizioni dopo i successi a Il Cairo 1993, Madinat al-Kuwait 1999 e Szombathely 2013, l’argento a Long Beach 2007 e il bronzo a Napoli 2003. A conquistare l’oro è stata la Serbia per 13-12, determinante il primo parziale, chiuso sotto di tre gol (4-1), che ha consentito alla Serbia di gestire il vantaggio, fino al 9-8, e conservare le energie per assestare il colpo decisivo nell’ultimo parziale per il 13-12 iridato (4-1, 3-4, 5-6, 1-1). Per l’Italia si tratta della prima sconfitta dopo sei vittorie consumate senza esitazioni e segnando 94 gol: 16-9 al Kazakistan, 13-10 alla Spagna, 16-11 al Canada, 17-6 all’Uzbekistan nel girone, 20-9 all’Australia nei quarti e 12-10 all’Ungheria in semifinale, poi medaglia di bronzo ai tiri di rigore contro la Grecia (9-9 i regolamentari; 13-12). La Serbia, bronzo uscente, resta imbattuta e vince con merito.
    Per la prima volta si presenta in veste sperimentale: campo da 25 metri, sei contro sei, undici giocatori a referto e pallone numero 4, quello abitualmente usato dalle donne. E’ la seconda volta che si gioca sei contro sei dopo l’edizione di Istanbul 1985.

    I complimenti arrivano da tutta la società, a partire dal presidente Marco Ferraro, passando per il DS Giuseppe Corsello.

  • Ostia, al Centro Federale Convegno FIN con Ciocchetti e Amato

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    OSTIA – Con la Serie A1 ferma per le coppe europee ed in attesa del derby di Mercoledì prossimo contro la Lazio, Cristiano Ciocchetti ed Alessandro Amato hanno partecipato in qualità di relatori alla due giorni di convegno e di aggiornamento curriculare per gli allenatori di pallanuoto di I e II livello che la FIN ha organizzato presso il Centro Tecnico Federale di Ostia. Una chiamata di prestigio per il coach ed il preparatore atletico giallorosso, quest’ ultimo già in forza al settebello nazionale, in una serie di appuntamenti volti all’ approfondimento, al dibattito ed alla crescita del movimento soggetto a continue e molteplici riflessioni internazionali. Relazioni, presentazioni, tavole rotonde e sessioni tecnico-scentifiche dove Ciocchetti e Amato hanno fornito il proprio contributo insieme ai due cittì azzurri del settebello e del setterosa Sandro Campagna e Fabio Conti, tra i relatori anche Giovanni Melchiorri (responsabile medico del Settebello e coordinatore scientifico del settore pallanuoto e professore associato all’Università di Tor Vergata), Marco Bonifazi (coordinatore tecnico-scientifico dei settori agonistici, professore associato in fisiologia all’Università di Siena), Paola Contardi (docente nazionale del Settore Istruzione Tecnica e psicologa dello sport), Claudio Mistrangelo (direttore tecnico della Carisa Savona), Amedeo Pomilio (assistente tecnico del Settebello) Massimo Tafuro (tecnico federale e docente nazionale del SIT) e Valerio Viero (preparatore atletico del Setterosa). Presenti a Ostia oltre 150 corsisti, la due giorni di lavori è stata aperta dal presidente FIN Paolo Barelli, dal Segretario Generale Antonello Panza e dai vice-presidenti Lorenzo Ravina e Francesco Postiglione.

  • Leoni in trasferta a Monza al cospetto della BPM Sport Management

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Giallorossi a Monza contro la corazzata di Marco Baldineti. Coach Ciocchetti: ”Grinta e mentalità vincente, voglio vedere la stessa Vis di Sabato scorso”

    ROMA – Ultimo giorno di preparazione per la Roma Vis Nova in vista del prossimo impegno di campionato. Domani pomeriggio alle 18:00 al centro natatorio “Pia Grande” di Monza la formazione giallorossa affronterà la BPM Sport Management nella sfida valevole per la sesta giornata di A1 maschile. Una trasferta che sulla carta si presenta particolarmente difficile per la squadra di Cristiano Ciocchetti, rivitalizzata dai 6 punti rimediati nel doppio successo contro Florentia e Bogliasco, contro la corazzata di Marco Baldineti i capitolini dovranno confermare soprattutto sotto il profilo della prestazione di essere entrati a pieno nella dimensione della massima serie. Seppur neopromossi, grazie ad una campagna acquisti pirotecnica i gialloblu sono già la terza forza del campionato con 12 punti all’attivo, e dal canto loro cercheranno di approfittare dello scontro diretto tra Acquachiara e Brescia: il sette partenopeo condivide la terza posizione in condominio proprio con lo Sport Management, mentre il Brescia è 3 lunghezze più avanti insieme alla Pro Recco a quota 15. Dopo l’impegno di domani per i giallorossi sarà sosta fino al derby del 3 Dicembre in virtù della seconda fase di Coppa Italia che si disputerà il prossimo weekend.

    L’ AVVERSARIO – Sport Management-Roma Vis Nova è sì la sfida tra le due neopromosse di questa stagione, staccato il pass per l’A1 però l’ambizioso Club veronese ha costruito subito un organico capace di lottare per i playoff e nella sfida di domani recita certamente il ruolo di squadra favorita. Terzo posto e 12 punti all’attivo frutto di 4 vittorie su 5 uscite: battute Posillipo (6-5), Acquachiara (11-9), Como (7-6) e Florentia (9-0), l’unico ko contro sua maestà Pro Recco (8-6). Il sette veronese è la seconda miglior difesa del campionato con sole 28 reti subite, 39 quelle realizzate per un meno ecltatante settimo posto nei reparti offensivi più prolifici di A1 (solo 3 reti in più dei giallorossi). La squadra di Baldineti non eccelle con l’uomo in più (meno del 38% di realizzazioni in superiorità numerica con 14 reti su 37 opportunità complessive), ma è la prima della classe in inferiorità numerica con un 18% consegnato da 10 reti subite su ben 55 occasioni con l’uomo in meno. Il capocannoniere della squadra è l’attaccante serbo Dorde Filipovic, 8 reti per lui, seguito da Michele Luongo e Giacomo Bini con 7 realizzazioni ciascuno. Tra i punti di forza del pacchetto difensivo davanti al portierone italo-croato Goran Volarevic ecco Leonardo Binchi, Blagoje Ivovic e Predrag Zimonjic. i fratelli Carlo e Andrea Di Fulvio e i centroboa Lapenna e Sadovyy gli altri elementi di punta del sette gialloblu.

    DICHIARAZIONI – La Vis lavora al Foro Italico in vista dell’ultimo impegno prima della nuova sosta. Il prossimo weekend il campionato si fermerà ancora per la seconda fase di Coppa Italia e i giallorossi potranno tuffarsi già da Domenica a preparare il derby con la Lazio in programma tra le mura amiche Mercoledì 3 Dicembre. La squadra sta bene, i due successi consecutivi contro Florentia e Bogliasco hanno portato benefici non solo alla classifica ma restituito fiducia nei propri mezzi ad una squadra che ha (comprensibilmente) faticato ad ingranare nel suo primo impatto assoluto con la massima serie, per lo più senza il suo capitano (Innocenzi tornerà nel derby) e il nuovo innesto Cristiano Mirarchi (probabile esordio il 13 Dicembre contro il Savona). Coach Ciocchetti fa il punto sui suoi alla vigilia del match contro il sette veronese: ”Questa squadra ha ritrovato la giusta mentalità e adesso scende in acqua con la voglia di vincere, cosa che ci mancava in avvio di campionato. Con quella stessa mentalità mi aspetto che domani si giochi contro lo Sport Management: reattivi e concentrati, dobbiamo disputare la partita con la grinta che ci contraddistingue e senza farci intimorire, qualsiasi sia l’avversario che abbiamo di fronte. Certo, sarà un impegno duro. Noi guardiamo soprattutto in prospettiva del derby, perché è quella la partita che dovremo fare nostra: la Lazio stasera vincerà sicuramente con la Florentia e tenterà di avvicinarsi a noi, per la Vis vincere il 3 Dicembre sarebbe importantissimo in ottica salvezza”. I probabili convocati per domani: Bonito, Pappacena, Murro, Bardella, Banovac, Parisi, Spinelli, Rugora, Vitola, Rigo, Reynolds, Cuccovillo, Nicosia. L’ inizio è fissato per le ore 18:00, dirigeranno il match Centineo e Pinato.

     

    SERIE A1 Maschile 2014-2015

    Giornata 6, Gara del 15 Novembre 2014

    BPM SPORT MANAGEMENT-ROMA VIS NOVA

    Classifica Serie A1: Recco 15, Brescia 15, Sport Management 12, Como 9, Acquachiara 9, Roma Vis Nova 6, Bogliasco 6, Savona 6, CC Napoli 6, Posillipo 3, RN Florentia 0, Lazio 0.

  • Roma-Florentia, al Foro Italico gara chiave per la salvezza

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Giallorossi a caccia del riscatto tra le acque amiche del Foro Italico: battere il sette toscano per la prima vittoria stagionale e ritrovare la via del gol l’imperativo categorico della formazione di Cristiano Ciocchetti: ”Tre punti da prendere, sfida che vale un bel pezzo di stagione”. Diretta streaming alle 18:00 su corrieredellosport.it

    ROMA – La Roma Vis Nova si prepara per l’ importantissima sfida contro la Rari Nantes Florentia. Domani pomeriggio alle 18:00 al Foro Italico la formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti ospiterà il sette toscano di Riccardo Vannini nel match valevole per la quarta giornata del Campionato di Serie A1 maschile. Dopo i 3 ko consecutivi contro Acquachiara, Como e Recco, per la seconda uscita casalinga della nuova stagione i capitolini sono chiamati a cercare la vittoria in una gara che mette in palio punti pesanti contro una diretta concorrente per la salvezza. Contro la formazione toscana, anch’essa a secco di punti, l’appuntamento di domani per la Roma Vis Nova può rappresentare l’occasione della svolta anche sotto il profilo della prestazione: coach Ciocchetti ha lavorato sodo coi suoi per vedere in acqua una squadra più battagliera, registrando i meccanismi difensivi e provando a migliorare la fase d’attacco, quest’ ultima apparsa ancora indietro soprattutto nelle percentuali in superiorità. La sfida sarà trasmessa in diretta streaming esclusiva sul sito del Corriere dello Sport a partire dalle ore 18:00.

    LA FLORENTIA – Come la Vis, anche la Rari Nantes Florentia è ancora a secco di punti dopo le sconfitte rimediate contro Como (12-6), Recco (24-3) e Bogliasco (13-5). La formazione di Vannini non schiererà neanche nella gara di domani i due atleti cinesi Liang Nianxiang e Fehiu Tan, acquistati sul filo di lana del mercato estivo dalla dirigenza gigliata ma ancora in procinto di sbarcare in Italia (arriveranno il 29 Ottobre e con tutta probabilità esordiranno l’8 Novembre dopo la sosta). Delle sole 11 reti messe a referto dal sette toscano, più della metà (6) portano la firma di Francesco Coppoli, il nazionale azzurro è il pericolo numero uno dal quale la difesa giallorossa dovrà guardarsi bene, così come dall’ esperienza dei veterani Aldo Ercolano e Fabio Gambacorta.

    DICHIARAZIONI – Le parole del tecnico capitolino Cristiano Ciocchetti alla vigilia della partita contro la Rari Nantes Florentia: ”Gara da ‘dentro o fuori’ – apre il coach – può sembrare assurdo definire così un match alla quarta giornata, ma per noi è uno scontro diretto importantissimo per iniziare a costruire la salvezza. I punti in palio domani saranno fondamentali, da prendere assolutamente, perché ci giocheremo un bel pezzo di stagione. Dopo la sconfitta di Recco abbiamo lavorato sodo, capito gli errori commessi, metabolizzato questo difficile avvio di campionato. La partita di domani è stata preparata bene e sono fiducioso che vedremo una Roma Vis Nova con un altro piglio. I problemi in attacco? Ci siamo allenati forte anche su questo versante, abbiamo corretto certi movimenti dove palesavamo alcune difficoltà. Siamo carichi e domani scenderemo in acqua per vincere”. I convocati per domani: Bonito, Bardella, Banovac, Pappacena, Rigo, Vitola, Murro, Manzo, Cuccovillo, Parisi, Spinelli, Reynolds, Nicosia.

    DIRETTA SU CORSPORT.IT – La gara tra Roma Vis Nova e Florentia sarà trasmessa in diretta streaming alle 18:00 sul sito del Corriere dello Sport: lo storico quotidiano sportivo nazionale seguirà in esclusiva l’intero campionato dei giallorossi dopo l’accordo di media partnership annunciato ieri tra la prestigiosa testata sportiva e il Club capitolino. La partita sarà trasmessa anche in differita televisiva su Gold Tv (canale 17 del digitale terrestre) Domenica 26 Ottobre a mezzanotte. Sintesi, highlights, servizi e interviste sui principali tg locali, sul sito e sui canali social della Roma Vis Nova (www.romavnpallanuoto.com).

    SERIE A1 Maschile 2014-2015

    Anticipo Giornata 4, Gara del 25 Ottobre 2014

     ROMA VIS NOVA-RN FLORENTIA

    Arbitri: Calabrò e Fusco

    Classifica Serie A1: Sport Management 9, Brescia 9, Pro Recco 9, Como 6, Acquachiara 6, Bogliasco 6, Savona 3, Posillipo 3, CC Napoli 3, Roma Vis Nova 0, Lazio 0, RN Florentia 0.

  • Tutte le Gare della Vis in esclusiva sul sito del Corriere dello Sport!

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Tutto il Campionato dei giallorossi in esclusiva streaming sul sito dello storico quotidiano sportivo nazionale, contenuti dedicati e tante iniziative attendono i sostenitori del team capitolino: primo appuntamento in diretta Sabato alle 18:00 per la sfida con la Florentia 

    ROMA – La Roma Vis Nova sbarca sul sito del Corriere dello Sport. Gare casalinghe in diretta streaming, contenuti dedicati e tante iniziative in esclusiva assoluta uniranno il Club giallorosso più antico della Capitale al sito dello storico quotidiano sportivo nazionale. Primo giornale del Centro-Sud per diffusione e numero di lettori, tra i massimi riferimenti nazionali delle testate web sportive per visite e utenti raggiunti, Corriere dello Sport sarà media partner ufficiale della squadra capitolina per la stagione 2014-2015. Già da Sabato prossimo 25 Ottobre (inizio alle 18:00) sarà possibile seguire in diretta streaming dal Foro Italico la sfida tra la formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti e il sette toscano della RN Florentia valevole per il quarto turno del massimo campionato nazionale di pallanuoto maschile. Per tutto il weekend, inoltre, il sito del Corriere dello Sport presenterà in esclusiva il video musicale di “Hic Sunt Leones”, inno ufficiale della Roma Vis Nova disponibile su iTunes a partire dal 25 Ottobre.

    NUMERI – Il prestigioso quotidiano sportivo nazionale, compiuti 90 anni proprio Lunedì scorso 20 Ottobre, vanta una diffusione di oltre 60 mila copie e ben 811 mila lettori solo il Lunedì, confermandosi il più letto e venduto di Roma e del Lazio sia tra i giornali sportivi che tra quelli generalisti. Numeri record anche per il sito internet: a livello nazionale supera i 5,5 milioni di utenti unici raggiunti mensilmente ed oltre 110 milioni di pagine viste, performance altissime anche nel Lazio dove CorSport.it arriva a circa 1 milione di utenti/mese e più di 20 milioni di visualizzazioni di pagine. Dopo essere stato il primo Club in Italia ad introdurre la diretta streaming nella pallanuoto di vertice coinvolgendo quasi un milione di utenti per tutte le sue attività in rete, la Roma Vis Nova è oggi la prima realtà nazionale di Serie A1 per numero di seguaci su social network (oltre 10.000 tra Facebook e Twitter), seconda solo alla Pro Recco per numero di visualizzazioni su YouTube (quasi 30.000).

    Roma Vis Nova e Corriere dello Sport si affiancheranno dunque in una stagione che si augurano possa essere ricca di successi sia da un punto di vista sportivo che da un punto di vista delle iniziative commerciali ed editoriali, con l’obiettivo di trasmettere ai tifosi ed ai lettori il sentimento che da sempre caratterizza entrambe: la passione.

  • Al Polo Natatorio le gare della Vis per la 1a fase del trofeo nazionale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La FIN ha reso noto questa mattina il dettaglio degli incontri della prima fase di Coppa Italia che vedranno impegnata la Roma Vis Nova nel Girone A con Acquachiara, Lazio e Florentia in programma Sabato 27 e Domenica 28 Settembre presso il Polo Natatorio di Ostia. Il debutto dei leoni nella 24ma edizione del trofeo nazonale sarà contro l’Acquachiara Sabato 27 Settembre alle 19:30, come noto la squadra di Paolo De Crescenzo sarà anche la prima avversaria in Campionato il 4 Ottobre prossimo. Il team di Cristiano Ciocchetti concluderà gli incontri del concentramento con un doppio impegno domenicale: la Vis infatti affronterà alle 09:00 la Florentia e alle 19:30 la Lazio. Al termine degli incontri, le prime due classificate del concentramento accederanno alla seconda fase del 21 e del 22 Novembre (sempre a gironi) per poi concludersi con la Final Four del 27 e 28 Febbraio 2015. L’appuntamento col trofeo nazionale sarà certamente un banco di prova importante per testare la Vis prima dell’ inizio del Campionato. Il programma completo del girone:

    SABATO 27 SETTEMBRE 2014 – Turno 1

    • Ore 18:00, Lazio-Florentia
    • Ore 19:30, ROMA VIS NOVA-Acquachiara

    DOMENICA 28 SETTEMBRE – Turno 2

    • Ore 09:00, Florentia-ROMA VIS NOVA
    • Ore 10:30, Acquachiara-Lazio

    DOMENICA 28 SETTEMBRE – Turno 3

    • Ore 18:00, Acquachiara-Florentia
    • Ore 19:30, Lazio-ROMA VIS NOVA