ULTIMI RISULTATI
Roma Vis Nova

All posts tagged "workhardplayharder

  • Torneo “Partizan Winter Challenge” U15 d’argento

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    I leoni under 15 e 17 della Roma Vis Nova hanno partecipato al prestigioso torneo “Partizan Winter Challenge” organizzato a Belgrado nella storica piscina Banjica.
    Di grande levatura il roster delle squadre presenti: oltre alla squadra di casa e ai nostri leoni hanno partecipato le squadre serbe Stella Rossa e Radnički, gli ungheresi del Vasas, i croati dello Jug e i greci dell’Etnikos.
    Il torneo under 17 ha visto i ragazzi di Vittorio Schimmenti classificarsi sesti mentre nel torneo under 15 i nostri lenocini, che hanno ceduto solamente ai padroni di casa del Partizan in una partita tiratissima e risoltasi a soli 2 secondi dalla fine, hanno conquistato la medaglia d’argento.
    Le parole di Daniele Ruffelli, tecnico dell’under 15 e coordinatore delle giovanili: “Questo tipo di esperienze valgono mesi di lavoro a Roma perché oltre a confrontarci con le migliori realtà giovanili del nostro sport ci rapportiamo con persone che hanno una cultura sportiva inimmaginabile per noi. Negli ultimi anni abbiamo fatto importanti passi avanti avvicinandoci al livello di queste realtà. Vedere l’under 17 pareggiare contro il Radnički (classificatosi seconda) una partita condotta in vantaggio per larga parte e ricordando la sconfitta subita contro la stessa squadra tre anni fa mi conferma che siamo sulla strada giusta, che sono state gettate le basi per costruire qualcosa di importante e con l’ottimo lavoro che Vittorio Schimmenti sta svolgendo stiamo crescendo dei giovani che già oggi possono essere protagonisti con i grandi. Il Radnički aveva in squadra tre elementi che la scorsa settimana hanno giocato la finale assoluta di coppa di Serbia e i nostri atleti non hanno certo sfigurato. Torniamo a Roma con la consapevolezza dei nostri miglioramenti ma anche che per fare un’ulteriore piccolo passo verso queste eccellenze ci sarà da lavorare sempre più duro”.