under 17 Archivi - Roma Vis Nova
ULTIMI RISULTATI
Roma Vis Nova

All posts tagged "under 17

  • U17: Il successo con Pescara porta le semifinali in casa

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    La vittoria con Pescara per 17-3 ha fatto seguito a quella di domenica scorsa contro l’Alma Nuoto per 11-2, due risultati molto importanti che hanno permesso di conquistare matematicamente il primo posto del girone con due giornate d’anticipo. Posizione che dà il diritto ad organizzare in casa le semifinali nazionali.
    Il pensiero del coach Vittorio Schimmenti: “Ho fatto i complimenti ai ragazzi perché in entrambi i match abbiamo giocato da squadra e fatto grossi passi avanti rispetto alle prime “uscite” di inizio stagione. Dobbiamo adesso migliorare ancora di più la qualità e l’approccio all’allenamento quotidiano”.
    Under 17 nazionale A: Roma vis nova – Pescara 17 – 3
    Parziali 3-1 5-1 6-1 3-0. Formazione : Piccionetti, Martinelli, Poli (1), Navarra (2), Provenziani Lorenzo, Verde (3), Agnolet (1),Provenziani Luca (1),Iocchi Gratta (6),Bernoni, Pierdominici (1),Macioci (1),di Pangrazio (1).

  • U17: Roma Vis Nova a valanga sulla Zero9

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Continua la marcia della Roma Vis Nova verso lidi sempre più grandi. Nell’ultimo turno vittoria convincente sulla Zero9 per 14-4. L’approccio al match è stato buono i leoni sono stati costanti nel gioco rispetto ad altre volte. Il pensiero del tecnico Vittorio Schimmenti: “Siamo stati bravi a incanalare la partita nella direzione giusta, considerando che avevamo difronte una squadra che fino a questo momento non aveva mai perso nel suo campo. I ragazzi hanno fatto una buona prestazione in fase offensiva, trovando soluzioni diverse nelle varie fasi della partita. Rispetto a inizio stagione abbiamo migliorato questa fase del gioco, sia dal punto di vista tecnico individuale, sia tattico, ma il lavoro per continuare a crescere è tanto”.
    Under 17 nazionale A : Zero9 – Roma Vis Nova 4 – 14
    Parziali 1-4 1-3 0-2 2-5.
    Formazione: Piccionetti, Martinelli (1),Poli (3),Navarra, Provenziani Lorenzo, Verde (3),Agnolet, Provenziani Luca, Iocchi Gratta (1),Bernoni (3),Pierdominici (2), Macioci, Di Pangrazio.
  • U17: Roma Vis Nova vola nel derby

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    La Roma Vis Nova mette un altro tassello al proprio cammino, battendo a Monterotondo la Lazio per 12-6, un match condotto dall’inizio alla fine. I leoni mantengono così il primato, volando nel girone 3.
    Il commento del tecnico Vittorio Schimmenti. “Mi è piaciuta la prima parte del match dove si sono viste le cose migliori. Abbiamo iniziato con la giusta attenzione e disciplina, sia in attacco, che in difesa. Questo era un aspetto molto importante, che avevo chiesto ai ragazzi di curare, considerato che l’ultima partita l’avevamo giocata il 17 marzo e nell’ultimo periodo abbiamo avuto poche occasioni per allenarci assieme. Dobbiamo però stare attenti a non avere cali di concentrazione nell’arco dei 4 tempi, rimanendo compatti e generosi”.
    Formazione
    1 Piccionetti
    2 Ruzzante
    3 Poli
    4 Dipangrazio
    5 Provenziani Lorenzo
    6 Verde
    7 Agnolet
    8 Provenziani Luca
    9 Iocchi
    10 Bernoni
    11 Pierdominici
    12 Macioci
    13 Mocavini
    Goal
    5 Pierdominici
    3 Poli
    2 Iocchi
    1 Agnolet
    1 Macioci
  • U17: Vittoria di carattere a Bari

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Non si ferma la corsa della Roma Vis Nova in under 17. La squadra romana ha conquistato l’ennesimo successo di questa stagione, andando a vincere su un campo difficile come quello di Bari per 10-8. Tre punti importanti per la classifica e una squadra che sta crescendo molto sotto il profilo del gioco e dell’intesa. Il commento del tecnico Vittorio Schimmenti: “Non è stata sicuramente la nostra migliore partita, sopratutto in difesa, anche per merito degli avversari. Tuttavia eravamo preparati a un incontro di questo tipo in un campo ostico come questo di Bari. Mi è piaciuta la capacità della squadra di reagire e di uscire alla distanza con un buon ultimo tempo”.
    Under 17 nazionale:
    WP Bari – Roma Vis Nova 8-10
    Parziali 2-3 3-1 3-3 0-3.
    Formazione: Piccionetti, di Pangrazio, Poli (1), Navarra, Provenziani Lorenzo, Verde (1), Agnolet, Provenziani Luca (3), Iocchi (1),Bernoni (2),Pierdominici (2),Macioci, Mocavini.
  • U17: Che vittoria nel derby

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Non si ferma l’under 17 della Roma Vis Nova che nel derby tutto capitolino batte per 9-5 la Roma Nuoto. Il pensiero del tecnico Vittorio Schimmenti: “Prima del match avevo visto i ragazzi un po’ più tesi del solito, segnale del fatto che ci tenevano molto a fare bene. Forse questo nervosismo all’inizio non ci ha permesso di stare compatti in difesa e lucidi nelle conclusioni in attacco. Su questo dobbiamo riflettere e lavorare. Tuttavia nella seconda fase della partita, con qualche accorgimento abbiamo migliorato l’attenzione difensiva e la qualità del gioco in avanti, mettendo a segno un paio di ripartenza ben fatte. Con questa vittoria si è chiuso al meglio il girone di andata, ma non c’è tempo per pensare, domenica ci aspetta una partita complicata in casa del Bari”.
    Under 17 nazionale A :Roma vis nova – Roma nuoto 9-5.
    Parziali : 1-2 4-3 1-0 3-0.
    Formazione :Piccionetti, Martinelli, Poli (1),Navarra, Provenziani Lorenzo, Verde (5),Agnolet, Provenziani Luca (1),Iocchi Gratta (2),Bernoni, Pierdominici, Macioci, Di Pangrazio.
  • U17: Leoni a go-go. Battuto anche San Mauro

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Altro giro, altra corsa, altra vittoria per l’under 17 della Roma Vis Nova, che batte a domicilio San Mauro per 8-5. Il commento del tecnico Vittorio Schimmenti: “Sapevamo di affrontare una buona squadra che fino ad oggi nel suo campo aveva sempre vinto. L’inizio non è stato dei migliori ma con il passare del tempo con una bella prova corale abbiamo fatto il break decisivo che ci ha permesso di portare a casa con tranquillità il risultato. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, con la consapevolezza che da domani ci butteremo di nuovo in acqua per lavorare sui nostri errori e continuare a crescere”.
    Under 17 nazionale A : San Mauro – Roma Vis Nova 5 – 8.
    Parziali 2-1 0-3 1-3 2-1.
    Formazione :Piccionetti, Martinelli, Poli, Navarra, Provenziani Lorenzo, Ruzzante, Agnolet (1),Provenziani Luca (2), Iocchi (2), Bernoni (1), Pierdominici (2), Macioci, Mocavini.
  • U17: Goleada Vis Nova

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Ancora un successo, stavolta più ampio, dell’under 17 della Roma Vis Nova che conquista altri tre punti. A farne le spese il Pescara, battuto con un roboante 18-1. Il risultato è maturato sopratutto grazie alle prime due frazioni giocate a buon livello in difesa e in contrattacco, cosa che in trasferta non è mai semplice. Il pensiero del tecnico Vittorio Schimmenti: “Avevo chiesto ai ragazzi di sfruttare bene dall’inizio tutte le ripartenze e di concretizzare quanti più contropiedi possibili, considerando che nelle ultime settimane è uno degli aspetti su cui ci siamo maggiormente concentrati. Da domani testa sotto e si riprende a lavorare sodo”.

    Pescara – Roma Vis Nova 1 – 18.

    Parziali 0-6 1-5 0-3 0-4.

    Piccionetti, Martinelli (1),Poli (3), Navarra, Provenziani Lorenzo (1), Verde, Agnolet, Provenziani Luca (2), Iocchi Gratta (3),Bernoni (2),Pierdominici (5),Macioci (1),Mocavini.

  • U17: Vis Nova da urlo, battuta l’Alma

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Ancora un successo, tre punti fondamentali per il proseguimento della stagione, un cammino in crescendo per i ragazzi dell’under 17 A di Vittorio Schimmenti, che hanno sconfitto nell’ultima partita l’Alma per 8-3 con un terzo tempo da urlo, parziale di 4-0. Il commento del tecnico al termine del match: “E’ stata una buona prestazione, ognuno dei 13 ragazzi ha dato il proprio, importante contributo. L’Alma è una squadra che spesso mette sotto gli avversari dal punto di vista natatorio, ma così non è stato. Abbiamo retto bene e fatto il break decisivo nel terzo tempo. Dobbiamo lavorare per esser più “maturi” nelle scelte di gioco, lettura delle situazioni e concretezza nelle finalizzazioni.
    Sul piano mentale e tecnico individuale il lavoro da fare è tanto”.
    Under 17 nazionale A :
    Alma nuoto – Roma Vis Nova 3 – 8.
    Parziali 1-2 0-0 0-4 2-2.
    Formazione : Piccionetti, Martinelli, Poli (1), Navarra, Provenziani Lorenzo, Verde (1), Agnolet, Provenziani Luca (1), Iocchi Gratta (2), Bernoni (1), Pierdominici (1), di Pangrazio (1), Macioci.
  • U17: Roma Vis Nova il derby è tuo

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Vittoria per 9-5 dei leoni della Roma Vis Nova under 17 ai danni dei “cugini” della Lazio. Una bella gara condotta dall’inizio alla fine. Il commento del tecnico Vittorio Schimmenti: “Abbiamo giocato nel complesso una buona partita, dove tutti e 13 i ragazzi hanno dato il loro importante contributo. Ci siamo costruiti sia con giocate più manovrate che in velocità diverse limpide occasioni da gol che però non abbiamo finalizzato. Dobbiamo imparare ad essere un po’ più decisi cinici sotto porta”.
    Under 17 nazionale A : Lazio Roma vis nova 5-9
    Parziali 0-3 2-4 0-0 3-2.
    Formazione : Piccionetti, Martinelli, Poli (1),Ruzzante, Provenziani Lorenzo (1), Verde (1), Macioci, Provenziani Luca (1),Iocchi Gratta (3),Bernoni (1),Pierdominici (1),di Pangrazio, Mocavini.
  • U17: Inizio con il botto contro Bari

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Inizia alla grande l’avventura della Roma Vis Nova nell’under 17 nazionale. I leoni hanno sconfitto in casa Bari per 15-2. “Abbiamo iniziato con una vittoria questa nuova avventura nel girone nazionale, dopo diversi mesi in cui abbiamo lavorato sotto tanti aspetti. L’avvio del match è stato tuttavia poco brillante e impreciso, sopratutto nella gestione del gioco in attacco. Sono convinto che sarà un campionato di grande crescita per i ragazzi e allo stesso tempo permetterà pochi passaggi a vuoto, dove l’esito di ogni partita dipenderà da come l’affronteremo”, questo il pensiero del tecnico Vittorio Schimmenti.
    Under 17 nazionale A :Roma vis nova – WP Bari 15-2.
    Parziali 1-1; 3-1; 5 -0; 6-0.
    Formazione : Piccionetti, Martinelli, Poli (1), Navarra (2), Provenziani Lorenzo (4), Verde (4), Agnolet, Provenziani Luca (1), Iocchi Gratta (1), Bernoni (1), Pierdominici, Di Pangrazio (1), Mocavini.
  • Under 17 in common training a Firenze

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Si è svolto a Firenze lo scorso fine settimana un common training per i ragazzi dell’under 17 nazionale guidati da Vittorio Schimmenti con i pari età. Un passaggio importante per la crescita tecnica e non solo del gruppo, che è potuto stare insieme e vivere una giornata piena di pallanuoto.

  • U17F: Scattano le finali nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Partono oggi le finali nazionali under 17 femminili, in cui sarà protagonista la Roma Vis Nova di Bombelli. Le campionesse regionali hanno staccato il biglietto per questa rassegna nazionale in programma a Trieste grazie al concentramento superato a Ostia. Le leonesse proveranno a dire la loro in mezzo alle migliori squadre d’Italia. La Roma Vis Nova è inserita nel girone 2. I giochi si apriranno alle ore 18:00 con la cerimonia di apertura. Poi subito in acqua. Otto in totale le squadre. Ecco il programma:

    lunedì 2 luglio ore 19.30 L’Ekipe Orizzonte – Roma Vis Nova

    martedì 3 luglio ore 11.00 Roma Vis Nova – Rapallo

    martedì 3 luglio ore 18.30 Roma Vis Nova – Varese Olona

    mercoledì 4 luglio quarti di finale (mattina) e semifinali (pomeriggio)

  • U17 F in finale nazionale, U17 M che beffa

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Vola alle finali nazionali l’under 17 femminile della Roma Vis Nova. Le ragazze di Manuel Bombelli si sono qualificate per l’epilogo della stagione che si svolgerà a Trieste dal 2 al 5 luglio. Un grande traguardo per il settore femminile in grande crescita. Nella semifinale che è andata in scena a Ostia le leonesse sono state sconfitte da Torre del Grifo e dal Bogliasco, ma grazie al successo per 5-1 sull’Acquachiara sono passate grazie alla differenza reti, una bella soddisfazione. Questo il commento di Silvia Luotto e Flavia Silvestri: “Siamo molto contente di questa qualificazione, siamo andate meglio la seconda partita e grazie al successo sull’Acquachiara siamo in finale, dove sappiamo di affrontare le migliori, daremo il massimo, sarà una bella esperienza”. Le leonesse andranno ora a giocare dal 2 al 5 luglio a Trieste, sono inserite nel gruppo 2 con Varese, Rapallo e Orizzonte Catania.

    Invece beffa per l’under 17 maschile, i ragazzi di Vittorio Schimmenti sono stati eliminati in semifinale per differenza reti. Infatti dopo aver vinto per 13-2 contro Ancona e aver perso con Quinto 7-4, si è rivelata decisiva la partita contro la Canottieri Napoli. Avanti 5-3 i leoni sono stati rimontati sul 6-5 poi alla fine una superiorità ha dato ai campani la rete dell’8-8. Ma il pareggio non è servito, infatti occorreva una vittoria. Un plauso e onore a questi ragazzi e allo staff tecnico per l’impegno che hanno profuso e il grande sforzo nel conquistare per il secondo anno una finale molto importante per la crescita dei leoni, ma un sorteggio molto sfortunato e un regolamento da rivedere hanno intralciato il cammino della Roma Vis Nova.

  • U13 è finale regionale, U17 pronti per le semifinali nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    È una Roma Vis Nova protagonista nel settore giovanile. Saranno giorni fondamentali per l’under 13 e under 17, che potranno scrivere importanti pagine sia in campo regionale sia nazionale. La società dei leoni, grazie a un attento e mirato lavoro ha la possibilità di raccogliere i frutti. Infatti domani alle ore 15.00 al Foro Italico la squadra di Daniele Ruffelli, che ha battuto in semifinale per 15-2 la Roma Nuoto, giocherà la finale regionale under 13 contro l’Aquademia, la partita sarà trasmessa in streaming sul canale Youtube della società e sul sito romavnpallanuoto.it Mentre sempre nel pomeriggio al Foro Italico l’under 17 di Vittorio Schimmenti affronterà la prima partita delle semifinali nazionali, di scena domani e mercoledì. I leoni dovranno affrontare Genova Quinto, Canottieri Napoli e Vela Nuoto Ancona per cercare il pass per le finali nazionali in programma l’11 e 14 luglio. “Domani inizierà questo girone di semifinale. Saranno tutte partite molto complicate dall’esito incerto, considerato che è in assoluto il girone più difficile rispetto agli altri tre – dice lo stesso tecnico -. Incontreremo l’Ancona, il Quinto e la Canottieri Napoli, queste ultime due avrebbero potuto vincere tranquillamente il loro girone. Detto questo ci siamo preparati bene e i ragazzi sono pronti, siamo consapevoli che per passare il turno dovremo essere perfetti, tenendo alta la concentrazione”.

    In semifinale nazionale ci sarà anche l’under 17 femminile, già campione regionale, che scenderà in acqua mercoledì e giovedì a Ostia contro Bogliasco Bene, Torre del Grifo Village e Acquachiara Ati 2000. Le parole del tecnico Manuel Bombelli. “Nonostante un gruppo nuovo da amalgamare, le ragazze comunque sono state fantastiche. Durante il campionato non abbiamo avuto particolari problemi visto anche il valore individuale delle ragazze, gli unici problemi sono venuti dall’infermeria ma per fortuna e soprattutto per bravura del gruppo non hanno influito nel risultato. Le insidie di queste semifinali sono dietro l’angolo, nessuno ci regalerà niente, anzi troveremmo tutti con il coltello fra i denti. Per quanto riguarda gli avversari, Bogliasco, Acquachiara e Torre del Grifo sono tutte squadre temibili con giocatrici che orbitano nel giro delle nazionali giovanili ma questo non ci deve preoccupare, noi dobbiamo puntare a fare il nostro gioco con convinzione e determinazione. È la prima volta che disputo delle semifinali in casa, visto che sono sempre arrivato secondo o terzo nel girone laziale, sarà una nuova emozione perché ci saranno più spettatori dell’ambiente romano e ovviamente vorremmo ben figurare. Nell’ultimo periodo il gruppo ha serrato i ranghi e ha lavorato tantissimo, siamo pronti e concentrati per l’evento, sono sicuro che le ragazze non mi deluderanno, anzi dimostreranno di avere un grande carattere”.

  • U17, A Bari l’ennesima conferma

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    L’under 17 della Roma Vis Nova chiude il girone con un’altra vittoria. I leoni a Bari conquistano il successo per 9-5 e volano alla fase successiva da primi della classe. Le parole del coach Vittorio Schimmenti. “Abbiamo concluso questa prima fase di campionato al primo posto con una vittoria in un campo difficile come quello di Bari.
    Questo ci permetterà di giocare in casa il successivo concentramento di semifinale nazionale il 19-20 Giugno. In questi giorni, dopo il sorteggio, conosceremo gli accoppiamenti, sperando che il piccolo vantaggio di chiudere al primo posto questa prima fase non venga annullata dal “caso” del sorteggio. Da domani la nostra priorità sarà quella di continuare questo trend positivo avuto negli ultimi mesi e lavorare sodo nei prossimi 10 giorni per farci trovare pronti contro qualsiasi avversario.
    Al momento mi ritengo soddisfatto di quanto abbiano fatto i ragazzi fino a questo momento, ma mi aspetto da loro sempre di più”.

    WP Bari – Roma Vis Nova 5 – 9.

    Parziali 1-2 ; 0 – 4 ; 3 – 2 ; 1 – 1.

    Formazione : Salerno, Ciotti (2), Poli, Lijoi (1), Marlin (2), Carlucci (1), Salvati, Iocchi Gratta (2), Sofia, De Bonis (1), Navarra, Provenziani, Piccionetti.

  • Under 17 femminile campione regionale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Nella penultima giornata del campionato under 17 femminile la Roma Vis Nova femminile ha sconfitto per 8-4 la F&D H2o Velletri laureandosi così campione regionale con una giornata di anticipo. Ecco i parziali (0-1/2-1/2-2/0-4) e le marcatrici: Luotto 3; Silvestri 2; Bianchi 1; Di Martino 1; Iannarelli 1.

    Negli ultimi sei anni aveva sempre vinto la Sis Roma. La squadra 17 A è allenata da Manuel Bombelli ed è formata sia da ragazze di Anguillara, sia di Roma. Ora le semifinali nazionali saranno a Roma il 20 e 21 giugno, assieme alle leonesse ci saranno Bogliasco, Torre del Grifo ed Acquachiara (sono 4 gironi in tutto).

  • Giovanili, U20 qualificazione in tasca, U17 ennesima conferma

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Due grandi risultati per il settore giovanile della Roma Vis Nova, che vola in under 20 e 17. Qualificazione con una giornata d’anticipo per l’under 20 che si avvia ai quarti di finale a Sori dopo una partita di alto livello spettacolare ed emotivo. Ennesima conferma dell’under 17 che blinda il primato in classifica ed acquisisce il diritto di giocare in casa il girone di semifinale.

    Under 20 nazionale A :

    Zeronove – Roma Vis Nova 3 – 3.

    Parziali 0-0 ; 0-1; 2-1;1-1

    Formazione : La Grotta, Ciotti (1), Antonucci (1), Lijoi, Tarquini, Iocchi Gratta, Cecchini, Carlucci, Sofia (1),De Bonis, Gallo, De Luca, Marinaro.

    Under 17 nazionale A
    Roma Vis Nova – Civitavecchia 11 – 2.
    Parziali 2-1 1-0 4-1 4-0.
    Formazione :Salerno, Ciotti (4), Navarra, Lijoi (1), Marlin (1), Carlucci (2), Salvati, Iocchi Gratta (1), Sofia, De Bonis (1), Pierdominici (1), Provenziani, Piccionetti.
  • U17 A: Che colpo, battuta la Roma Nuoto

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Una grandissima prestazione dei ragazzi di Vittorio Schimmenti, bravi a battere la Roma Nuoto per 8-6, sotto di una rete, nel terzo e quarto tempo sono usciti alla distanza infilando un parziale di 5-2. Il commento del tecnico dei leoni. “Sono soddisfatto per come tutti i ragazzi abbiano affrontato la partita, non solo per il risultato ma per l’organizzazione. Abbiamo saputo soffrire nei momenti delicati e trovato delle buone giocate di squadra. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, perché la Roma Nuoto è un’ottima squadra che gioca una pallanuoto dinamica. Ne è nata una bella partita, corretta, fisica e dai ritmi alti. Era proprio su questo aspetto che nelle ultime settimane avevano lavorato con i ragazzi. Adesso testa sotto per allenarci ancora più forte e con più fiducia, dobbiamo continuare a crescere e migliorare su tanti aspetti”.
    Roma Nuoto – Roma Vis Nova 6-8

    Parziali 2-2 ; 2-1 ; 1-2 ; 1-3.

    Formazione: Salerno, Ciotti (2), Poli, Lijoi (1), Marlin, Carlucci (1), Salvati, Iocchi Gratta (2), Sofia (1), De Bonis (1), Pierdominici, Provenziani, Piccionetti.

  • Giovanili, due vittorie per Under 17 e 20

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Under 20 nazionale A :

    LATINA – Roma Vis Nova 3 – 8.

    Parziali 0-3 ; 1-2 ; 1-2 ; 1-1.

    Formazione :La Grotta, Ciotti (2),Antonucci, Lijoi, Tarquini (2), Iocchi Gratta, Cecchini, Carlucci (1), Sofia (2), De Bonis, Gallo, De Luca (1), Marinaro.

    Under 17 nazionale A :
    Roma vis nova – Pescara 18 – 2.
    Parziali 3-1; 5-0; 4-1; 6-0.
    Formazione : Salerno, Ciotti (1),Navarra, Lijoi, Marlin (3),Carlucci, Salvati, Iocchi Gratta (3), Sofia (3),De Bonis (4), Provenziani, Pierdominici (2),Poli
  • U17: Battuta la Zero9 ed è di nuovo primato

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Banco di prova importante per i ragazzi della Roma Vis Nova di Vittorio Schimmenti che riscattano la sfortunata partita di andata al Foro Italico e si impongono con un secco 7-1 in casa della forte formazione romana dello Zero9 e sfruttando anche la sconfitta di misura della Roma Nuoto in casa del Bari riconquistano la vetta della classifica del Girone 3 grazie anche a una differenza reti favorevole.

    L’inizio della partita fa vedere subito la determinazione e la voglia di riscatto della RVN che parte a mille e imponendo subito il suo gioco chiude il primo quarto con un parziale di 1-0 ma con tante occasioni mancate sotto rete. Nel secondo quarto subiamo l’unica rete della gara ma riusciamo ad essere più incisivi in attacco e chiudiamo così il secondo parziale con un netto 3-1. Nel terzo tempo le cose non cambiano difesa massiccia e attacco incisivo e si chiude con un parziale a favore di 2-0. Nell’ultimo quarto invece si amministra la partita forti anche dell’uomo in più dopo che il direttore di gara puniva e sanzionava con una brutalità un giocatore della Zero9 che per 4 minuti ha dovuto giocare con l’uomo in meno. Si iniziano a vedere i primi risultati e importanti progressi della formazione under 17/A allenata da Vittorio Schimmenti, c’è ancora molto duro lavoro da fare ma la strada è sicuramente quella giusta e i risultati iniziano ad arrivare.
    49937ac9-9c65-4cd3-886b-774fe5278efbFormazione :Salerno, Ciotti (4), Boldrini, Lijoi, Marlin, Carlucci (1), Salvati, Iocchi (2), Sofia, De Bonis, Pierdominici, Provenziani, Piccionetti.
  • U17: Roma Vis Nova scardina la difesa di Bari

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    La Roma Vis Nova under 17 ha sconfitto per 6-4 i pari età di Bari. I leoni bene in difesa, in attacco hanno prodotto tantissimo, anche con belle giocate, la porta avversaria sembrava stregata, anche per merito della difesa dei pugliesi. Il commento del tecnico Vittorio Schimmenti: “Ci ’aspettavamo una partita così, ruvida e a tratti nervosa. Ho fatto i complimenti ai ragazzi perché sono rimasti uniti e lucidi nei momenti importanti. Sono soddisfatto perchè nella seconda fase di questo girone d’andata ho visto un’evoluzione nel gioco e sopratutto nella mentalità”. 
  • Giovanili, due vittorie per U17 e U20 su Lazio e Latina

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Doppia vittoria nel settore giovanile per l’under 17 e l’under 20, due partite molto sentite che i leoni hanno portato a casa con merito e grande compattezza. In under 17 vittoria netta sulla Lazio con un grandissimo primo tempo e poi controllo della partita. In under 20 vittoria sofferta contro l’ottima compagine del Latina che riesce a rientrare in partita dopo la partenza sprint della Vis Nova che si porta sul 6-1 a metà secondo tempo. Merito ai giocatori della Roma per aver saputo portare a casa il risultato finale, complimenti al Latina per la determinazione con la quale ha lottato fino al termine.

    Under 17 nazionale A:

    Roma Vis Nova – Lazio 14 – 8. (5 – 0, 3 – 4 , 3 – 1 , 3 – 3)

    Formazione: Salerno, Ciotti (4), Armentano, Poli, Marlin (1), Carlucci (1), Salvati (1), Iocchi (3), Sofia (2), De Bonis, Pierdominici (2), Provenziani, Piccionetti.

    Under 20 nazionale A :
    Roma Vis Nova – Latina 9-7. (2-1, 4-2, 2-2, 1-2)
    Formazione: La Grotta, Ciotti (2), Poli, Antonucci (2), Tarquini, Verde, De Bonis (2), Migliorati (1), Sofia, Cecchini, Gallo (2), De Luca, Marinaro.
    5cc2a1cf-c4cb-470c-8308-55434872ad9b 5de7a84a-eff8-44bf-944e-aaca9da4f939 6c799251-a620-4d0e-85e5-de8a1be6c862 42fc1b14-ddd0-4b7e-820e-5195e6e7138d a6df10c6-2c6f-4402-90a1-0b363497eca9 c262976b-ab68-4f96-9aa8-7acd836afeed
  • U17: Sconfitta di misura con Zero9

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Nella seconda giornata dell’under 17 nazionale A sconfitta di misura per i leoni che sono stati battuti in casa per 8-7.

  • Torneo a Pescara, ottimo secondo posto dei leoni

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Torneo U17 a Pescara, ottima prova dei leoni che ottengono tre vittorie e una sconfitta e si piazzano al secondo posto dietro la Zero9.
    Roma Vis Nova-San Mauro 7-4
    Pescara – Roma Vis Nova 3-13
    Roma Vis Nova – Lazio 13-6
    Zero09 – Roma Vis Nova 10-6
    Classifica: Zero9, Roma Vis Nova, Roma Nuoto.
  • Matteo Sofia convocato in nazionale under 17

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Collegiale per la nazionale Under 17 maschile che dal 26 luglio al 10 agosto sarà a Monterusciello. Azzurrini attesi dall’Europeo di categoria a Malta dal 10 al 17 settembre. Il tecnico federale Cosimino Di Cecca ha convocato: Bernardo Maurizi, Francesco Turchini e Alessio Sammarco (RN Florentia), Domenico Iodice (CN Posillipo), Lorenzo Mistrangelo (RN Savona), Matteo Sofia (Roma Vis Nova), Mirco Pinci, Francesco Faraglia e Michele De Robertis (Roma Nuoto), Mattia Antonucci (Zero9), Andrea Tartaro, Gianpiero Di Martire, Julien Lanfranco (CC Napoli), Tommaso Baldineti (RN Camogli), Andrea Condemi (Nuoto Catania), Andrea Narciso (SS Lazio) . Completa lo staff l’assistente tecnico Roberto Brancaccio.

  • Finali U17, Ottavo posto per la Roma Vis Nova

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    L’under 17 della Roma Vis Nova chiude la propria avventura alle finali nazionali che si sono svolte a Fiuggi all’ottavo posto, sconfitta anche nell’ultima partita dal Posillipo per 9-6. I ragazzi di Alessandro Calcaterra non sono riusciti a incidere e a trovare quella brillantezza che invece si era evidenziata nel corso delle semifinali, quando erano stati capaci di vincere il girone di Camogli. Nonostante il risultato non esaltante di questa ultima fase rimane comunque la soddisfazione di esser arrivati fino in un fondo e di giocarsi qualcosa di importante. La Roma Vis Nova continua a costruire ragazzi e talenti futuri.

  • Finali Nazionali U17: Svanisce il sogno scudetto

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Cala il sole su Fiuggi e svanisce il sogno scudetto dell’under 17 della Roma Vis Nova che nella partita decisiva per entrare nelle prime quattro è stata battuta per 7-4 dalla Florentia. I ragazzi di Calcaterra hanno messo più voglia e cuore in questo match, ma hanno retto solo due tempi, poi è stata la squadra toscana a prendere l’iniziativa e volare via sul +3. La Roma Vis Nova non ha poi trovato la forza e l’equilibrio per ribaltare la situazione, ancora imprecisa e fallosa. Le finali nazionali proseguiranno alla caccia della quinta posizione. Mattinata di riposo e poi i leoni giocheranno nel pomeriggio di sabato con la perdente della partita tra la stessa Florentia e la Zero9.

  • Finali U17: Tutto con la Florentia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Due sconfitte per la Roma Vis Nova alle finali nazionali che si stanno svolgendo in questo fine settimana a Fiuggi. La squadra di Calcaterra ha perso all’esordio per 9-4 contro il Posillipo e poi questa mattina è caduta di nuovo per 8-4 per mano del Bogliasco. E’ stata una partita molto fallosa e piena di errori da parte dei romani che hanno subito rispetto alle semifinali un’involuzione. Tante le occasioni e le reti regalate agli avversari, poca concentrazione nei momenti chiave. Dopo un buon avvio, nel secondo tempo il Bogliasco è andato sul 3-1, ma i leoni hanno avuto la forza di reagire e di rimontare due reti, dal 4-2 al 4-4. Poi improvvisamente la luce si è spenta, in 40″ 6-4 per i liguri che hanno preso il largo. La qualificazione ai quarti di finale dipenderà dal match delle 19.15 contro la Florentia, l’ultimo treno per rimanere aggrappati a queste finali, altrimenti sarà quarto posto del girone. In classifica Bogliasco 6, Florentia e Posillipo 3, Roma Vis Nova 0.

  • Finali U17, Galli e La Grotta. “Siamo pronti”

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Sale l’adrenalina in casa Roma Vis Nova per l’inizio delle finali nazionali under 17 che si svolgeranno da domani a domenica a Fiuggi. I ragazzi non stanno nella pelle, non vedono l’ora di iniziare questa bellissima avventura, unica nel suo genere, soprattutto perché si tratta del primo, vero confronto nazionale con in palio un titolo. Alessandro Calcaterra ha lavorato molto in questi giorni per mettere a punto la preparazione sia fisica, sia mentale. A rompere il ghiaccio è il capitano Ercole Galli. “Ci sentiamo molto emozionati, non vediamo l’ora di iniziare e di scendere in acqua. Ce la giocheremo con tutti, il blasone delle altre squadre non conta, conterà solo la nostra determinazione, sappiamo che la prima partita sarà quella più difficile, vuoi per la tensione e vuoi per la classifica. Siamo pronti, anche perché nell’arco della stagione siamo cresciuti molto, grazie ad Alessandro e grazie anche al fatto di aver disputato un campionato di età superiore come l’under 20 che ci ha permesso di fare esperienza. Questo è un gruppo molto unito, che non ha bisogno di un capitano, perché siamo tutti leader”.

    Sulla stessa scia anche il portiere Gaetano La Grotta. “Sentiamo molto la tensione in queste ore, ma del resto è normale, ci giochiamo qualcosa di importante. Io mi sento molto responsabile, anche per via del mio ruolo. Spero di far bene e che la squadra possa andare più in alto possibile. Siamo cresciuti e il merito è del nostro tecnico Calcaterra, che ci ha guidati fino a qui, ma non ci vogliamo accontentare”.

  • Finali U17, Calcaterra. “Non ci accontentiamo, a Fiuggi da protagonisti”

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    “Il nostro campionato inizia adesso. Siamo arrivati con merito a queste finali e vogliamo dire la nostra. Ho sempre creduto alle potenzialità di questi ragazzi, che alla lunga hanno vedere il vero valore. E ora viene il bello”. Parole eloquenti, forti, dirette e precise quelle di un campione come Alessandro Calcaterra, alle sue prime finali nazionali come allenatore. Il prossimo tecnico della serie A2 della Roma Vis Nova pensa ai suoi ragazzi, a quell’under 17 che è riuscito a portare alle finali nazionali under 17 che si svolgeranno da giovedì a domenica a Fiuggi. “Ho detto ai ragazzi di dare tutto perché questo è il momento più importante della stagione, per questo vogliamo fare una buona figura. Sappiamo che non sarà facile, ma ci siamo e ce la giocheremo fino alla fine. A parte un paio di squadre che sulla carta sono superiori, le altre si equivalgono, dunque dobbiamo dare il massimo. La squadra in questi mesi è cresciuta tanto e stiamo continuando a lavorare sodo”.

    La Roma Vis Nova è inserita nel girone 2 con Florentia, Posillipo e Bogliasco. Giovedì 20 l’esordio alle 18.45 contro i campani. Poi venerdì 21 alle 11.30 contro Bogliasco e alle 19.45 contro la Florentia. La prima del girone andrà a disputare la semifinale, le seconde e terze si sfideranno per cercare l’accesso alla semifinale. La finale è prevista domenica 23.

  • Roma Vis Nova, Under 17 in finale nazionale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Si giocherà lo scudetto con le migliori otto squadre d’Italia. La Roma Vis Nova under 17 è tra le migliori d’Italia, un grandissimo risultato per il ragazzi di Alessandro Calcaterra che hanno conquistato a Camogli, in semifinale, il lasciapassare per l’accesso diretto alla fase che assegnerà dal 20 al 24 luglio a Fiuggi lo scudetto di categoria. I leoni hanno ruggito come sanno e conquistato il primo posto del girone. In prima battuta hanno sconfitto per 8-5 il Salerno grazie a uno strepitoso terzo periodo, in cui i giallorossi hanno preso il largo (4-0) finendo il match a proprio favore. Nella seconda gara è arrivato il pareggio per 6-6 contro i padroni di casa del Camogli. Primo tempo di marca romana, secondo tutti ligure e poi gol su gol fino alla fine. Ma il capolavoro è stato compiuto nella terza partita, vinta 8-6 contro Catania. Partenza lanciata (4-1) e poi controllo della gara fino alla fine. Una grande soddisfazione sia per la squadra, sia per la società del Presidente Marco Ferraro.

    MOVIMENTO Le parole del presidente Marco Ferraro. “Sono felicissimo sia per i ragazzi, sia per Alessandro, che ha svolto in questi primi due anni uno splendido lavoro. Il fatto che ci siano alle finali nazionali tre squadre del Lazio, tre campane, una siciliana e solo una ligure deve far pensare la nostra Federazione in ordine all’importanza della pallanuoto del centro sud. Nell’under 15 quest’anno solo tre squadre del Lazio sono approdate alle semifinali su ben 32 partecipanti al campionato nazionale e domani ci giochiamo l’accesso con la seconda delle tre squadre, questo è penalizzante per il movimento laziale che è di gran lunga il migliore d’Italia”.

    GRUPPO Il tecnico Alessandro Calcaterra è euforico e analizza così la prestazione dei ragazzi. “Sono stati eccezionali, è stata davvero una vittoria di gruppo. La squadra è stata squadra, tutti hanno dato il massimo e lavorato benissimo. Nel corso della stagione questo gruppo è cresciuto molto, maturato, ci hanno creduto dall’inizio a questo risultato. Entrare nelle prime otto d’Italia è un grande traguardo, ma dobbiamo aspirare al meglio e andare oltre, del resto sognare non costa niente. In questi giorni lavoreremo ancora per migliorare e puntare al massimo. Andremo a Fiuggi a fare la nostra figura, vedo in ogni allenamento la convinzione dei ragazzi. Il merito non è di uno o due persone, ma di 18 ragazzi che hanno compiuto una crescita enorme caratteriale e tecnica”.

    La Roma Vis Nova andrà a Fiuggi come prima del girone e dunque come testa di serie. Due gironi da quattro. Poi al via ai quarti di finale incrociati (prima contro quarta).

  • La Roma Vis Nova U17 A a Camogli per le semifinali nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Si svolgerà il prossimo 2 e 3 luglio a Camogli il girone di semifinale nazionale. La Roma Vis Nova, under 17 A, scenderà in acqua per cercare il lasciapassare per le finali nazionali. I leoni di Alessandro Calcaterra giocheranno contro i padroni di casa, il Nuoto Catania e la prima qualificata del girone B.

  • U17: Sconfitta con vista semifinali nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Termina con una sconfitta il girone che porta l’under 17 alla qualificazione per le semifinali nazionali , dopo 5 vittorie 2 pareggi e 3 sconfitte. Al di là dei numeri i ragazzi hanno dimostrato di poter giocare alla pari con qualsiasi squadra quando il gioco collettivo riesce ad esaltare i valori dei singoli. “Da questo dobbiamo ripartire per le tre durissime sfide delle semifinali”, le parole del tecnico Alessandro Calcaterra.

    Roma Nuoto – Roma Vis Nova 7-4.

    (0-1, 4-1, 2-1, 1-1)
    Formazione : Salerno, Ciotti (1), De Stasio, De Chiara, De Luca, Tarquini  (1), Nouri, Marlin (1) , Carlucci, Cecchini , Galli, Gallo(1) , Finzi.
  • U17, La forza dei leoni, battuta la Zero9

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Orgoglio, determinazione, sacrificio, coraggio, generosità. Gli allievi della Vis Nova nella partita cruciale contro l’ottima compagine dello 09 conquistano una vittoria che li qualifica matematicamente con una giornata di anticipo alla fase successiva. Forse non saranno campioni, forse non saranno perfetti, ma questa è la Roma che emoziona e rende orgogliosi.

    Roma Vis Nova – Zero9  5 – 3

    1-0, 1-0 , 1-2, 2-1

    La grotta, Ciotti (2), De Stasio, Salvati,  De Luca, Tarquini (1),Tirreno, Marlin, Carlucci, Cecchini, Galli (1), Gallo, Salerno.

     

     

  • Giovanili, il punto su U17 e U20

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    La Roma Vis Nova under 17 domina per ampi tratti della partita ma pecca di imprecisione sotto porta e non riesce a chiudere la partita pur mantenendo un vantaggio di due gol fino a 1′ 59” dalla fine della partita. Sul 6-8 il Bari prima si avvicina con un rigore e poi raggiunge il pareggio a 11″ secondi dalla fine.
    Under 17

    W.P. BARI – ROMA VIS NOVA 8 – 8

    (1-2), (3-4), (2-2), (2-0).

    FORMAZIONE : SALERNO, CIOTTI (1), DE STASIO, CARLUCCI (1), TARQUINI (2), CASCINI (1), TIRRENO, MARLIN, SOFIA, DE LUCA (1), GALLI (1), GALLO (1), DE CHIARA.

    Continua la striscia di vittorie (9) della under 20 che raggiunge con pieno merito l’accesso allo spareggio per la qualificazione alle semifinali nazionali. Dopo una partenza contratta nel primo tempo che consente alla maggiore fisicità dei giocatori dell’Anzio di portarsi sul 2-0, poi inizia la veemente azione dei giovani leoni che chiudono in difesa ogni azione degli avversari e sì aggiudicano la partita con un roboante  parziale di 7-1. Domenica 14 la gara del dentro o fuori contro la temibile compagine dello Zero9.

    Under 20
    Asd Anzio – ROMA VIS NOVA 3 -7.
    (2-0), (0-4), (0-1), (1-2).
    FORMAZIONE : LAGROTTA, CIOTTI (1) , CARLUCCI, DE LUCA, BARDELLA, SALVATI, TARQUINI, MIGLIORATI  (4), SOFIA (1), CECCHINI, GALLI, GALLO (1), MARLIN.
  • U17: Scontro tra titani, vince la Roma Nuoto

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Spettacolo serale al Foro Italico tra due squadre che hanno disputato una partita a viso aperto ed emozionato gli spettatori per l’alternanza del risultato, per lo sforzo profuso dai singoli, per il numero di occasioni di entrambe. Ha vinto di misura la Roma Nuoto così come nella sfida dei preliminari aveva fatto la Roma Vis Nova. Nel girone di ritorno avremo la terza sfida, la ” bella “, che sarà per l’ennesima volta un trionfo dello sport e della pallanuoto giocata ad alti livelli, con il cuore e con una correttezza nei comportamenti.

    Roma Vis Nova – Roma Nuoto 11 – 12

    Parziali : 1-3 4-1 3-4 3-4.

    Formazione : La Grotta, Ciotti  (2), De Stasio, Carlucci, Salvati (2), Tarquini  (2), Cecchini, Marlin, Sofia, Gallo (1), Galli (2), De Luca (2) , Salerno.

  • Giovanili, Vittoria netta dell’under 17 contro Bari

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    Prestazione positiva  dell’under 17 nazionale che vince e convince contro il quotato Bari. Partita mai in discussione tramortita da un perentorio 5-0 ottenuto nel primo tempo che ha tolto ogni speranza di fare risultato ai biancorossi.
    Di particolare rilievo l’elevato numero di realizzatori  (10) e l’esordio, avvenuto in prima squadra di due elementi della rosa. A conferma che  la soddisfazione di scendere in acqua nella massima serie è un sogno raggiungibile  tramite  l’impegno continuo in allenamento .

    Under 17 nazionale A: Roma Vis Nova – Waterpolo Bari 14-4

    Parziali 5-0; 1-1; 4-2; 4-1.

    Formazione : La Grotta, Ciotti  (3), De Stasio  (1), Tarquini  (1),  Nouri  (1), Cascini  (1), Carlucci, Marlin  (2) , Sofia  (2), De Luca  (1), Galli (1), Gallo (1) ,  Salerno.

  • Giovanili: Vittoria dell’under 17 nel derby

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Bella vittoria dell’under 17 contro i pari età della Lazio. Partenza sprint della Vis Nova che si porta sullo 0-3 a metà del secondo tempo, controlla con intelligenza la reazione della Lazio nel terzo e chiude la partita nel quarto con un secco 1-3.

    IMG_2422Grande attenzione durante la fase difensiva che ha obbligato i giocatori avversari a provare il tiro dalla distanza. Determinati e convinti dei propri mezzi in attacco i giallorossoblu hanno gestito con grande sicurezza l’andamento della partita il cui risultato non è mai stato in dubbio.

    Under 17 nazionale A: Lazio – Roma Vis Nova 5-9.

    Parziali 0-1; 1-2; 3-3; 1-3.

    Formazione : La Grotta , Ciotti (2) , De Stasio ( 1), Salvati, Nouri (1), Cascini, Tirreno, Marlin, Sofia, De Luca (2), Galli (1), Gallo (1), Carlucci (1).

    IMG_2421

  • Giovanili: Finisce 8-8 l’amichevole con il Kuwait

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Si sono comportati bene i ragazzi dell’under 17 della Roma Vis Nova che hanno affrontato al polo federale di Ostia, in amichevole, la nazionale del Kuwait in common training nella Capitale. La partita è finita 8-8, i ragazzi di Calcaterra hanno saputo tenere testa.

  • Giovanili, L’under 17 in amichevole con la nazionale del Kuwait

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La rappresentativa della nazionale maschile di Pallanuoto del Kuwait disputerà tre incontri amichevoli  con diverse rappresentative Under 17 della Capitale al “Polo Natatorio” di Ostia.

    La Roma Vis Nova affronterà la nazionale il prossimo 4 febbraio alle ore 21.30

  • Ciotti e Sofia in nazionale under 17

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Doppio collegiale per la nazionale Under 17 maschile, dal 26 al 29 dicembre a Santa Maria Capua a Vetere, mentre dal 5 all’8 gennaio a Monterusciello. Il tecnico federale Cosimino Di Cecca ha convocato due atleti della Roma Vis Nova. A Capua Matteo Ciotti, mentre a Monterusciello Matteo Sofia.

    Una bella soddisfazione per la società romana che continua a tirar fuori ragazzi di livello nazionale.

  • Giovanili: Leoni in rodaggio a Pescara

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Lo scorso fine settimana le giovanili della Roma Vis Nova hanno svolto un common training a Pescara con l’Original Marines. L’under 17 con aggiunta di qualche under 20 di Alessandro Calcaterra ha svolto un doppio allenamento molto intenso con la squadra di serie B locale. Questo il pensiero dello stesso tecnico. “È stata una giornata molto utile in vista dell’inizio del campionato che inizieranno tra poco, la squadra c’è, dobbiamo ancora migliorare ma diciamo che come inizio ci siamo. Il gruppo è buono e ha voglia di lavorare”. La Roma Vis Nova ringrazia l’Original Marines per l’ospitalità.

  • Giovanili: Under 15 pronta per gli spareggi nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    E’ ancora tempo di giovanile per la Roma Vis Nova, i ragazzi dell’under 15 di Alessandro Calcaterra giocheranno domani sera al Foro Italico alle ore 18.00 contro l’Anzio per centrare la fase successiva.

    Per quanto riguarda l’under 17 la Roma Vis Nova purtroppo non ce l’ha fatta a superare la fase di spareggi nazionale per l’accesso alle semifinali. I leoni sono stati battuti nella prima giornata del raggruppamento romano dal CC Napoli per 9-1 e dallo Zero9 per 4-1.

  • Roma Vis Nova: Under 17 pronta per gli spareggi nazionali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    L’under 17 della Roma Vis Nova sarà impegnata oggi e domani alla piscina Zero9 di Roma negli spareggi per accedere alla semifinale nazionale. Alla fase successiva si qualificano le prime due, a scendere in acqua saranno oltre ai leoni anche CC Napoli, Roma Waterpolo e la squadra di casa della Zero9. L’orario di svolgimento degli incontri verrà sorteggiato dal giudice arbitro 90 minuti prima dell’inizio delle partite del 27 giugno. Proprio oggi due incontri alle 19.00 e alle 20.15, domani due incontri la mattina (9.00 e 10.15) e due il pomeriggio (17.00 e 18.15).

  • Roma Vis Nova ed Eschilo 2, insieme per il futuro

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova Pallanuoto è lieta di annunciare la collaborazione sportiva con la struttura Eschilo 2. Le due realtà instaurano così una partnership per lo sviluppo della pallanuoto giovanile sul territorio romano. Una collaborazione tecnico-sportiva instaurata attraverso il “Circuito dei Leoni” e volta a mettere a fattor comune esperienza, risorse e qualità in modo da poter dare agli atleti la possibilità di competere ai livelli più importanti nel panorama della pallanuoto romana con ben tre squadre di categoria under 13, under 15 ed under 17 targate Roma Vis Nova .

    Un tema questo da sempre caro alla società romana che ha fatto della valorizzazione dei giovani il proprio fiore all’occhiello fin dal suo esordio e che quest’anno rinnova l’impegno dimostrato in tanti anni, insieme all’Eschilo 2.

  • Settore giovanile: Le gare del fine settimana

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Grande fine settimana per il settore giovanile della Roma Vis Nova, occhi puntati sugli Allievi A (under 17) che giocano sabato sera alle 19.30 a Firenze. Un roster giovane, al suo primo anno insieme, che Luciano Russo ha fatto crescere rapidamente. Tutti insieme proveranno ad agguantare il terzo posto che significherebbe evitare lo spareggio per le semifinali. In caso di vittoria i ragazzi voleranno alle semifinali nazionali,  in caso di sconfitta andranno a disputare gli spareggi a 8 con altre tre quarte in classifica.

    Per quanto riguarda l’under 15 A se la vedrà al Foro con la Roma Nuoto, l’under 15 B derby in casa, chiude il quadro l’under 15 regionale con l’Athlon.

    DATA CATEGORIA GARA ORARIO PRESSO
    domenica 5 giugno under 15 reg ATHLON – ROMA VIS NOVA 9.00 ATHLON POINT
    domenica 5 giugno under 15 naz A ROMA NUOTO – VIS NOVA A 10.30 FORO ITALICO
    domenica 5 giugno under 15 naz B VIS NOVA B – ROMA VIS NOVA 15.00 CS SANTA MARIA
    sabato 4 giugno under 17/a FLORENTIA – ROMA VIS NOVA 20.30 PISCINA NANNINI
  • Settore giovanile: le partite di domenica 22 maggio

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    CATEGORIA GARA ORARIO PRESSO
    under 15 reg ROMA VIS NOVA – CASETTA BIANCA 15.00 CS SANTA MARIA
    under 15 naz B EDE NUOTO – VIS NOVA B 13.30 EDE NUOTO
    under 17/a ROMA VIS NOVA – ROMA NUOTO 16.00 FORO ITALICO
    under 15 naz B VILLA AURELIA – ROMA VIS NOVA 18.30 VILLA AURELIA
  • U17: Roma Vis Nova batte Civitavecchia e vola alla fase successiva

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova espugna il campo di Civitavecchia per 8-2, vittoria che sancisce il passaggio matematico alla fase successiva. Lo scontro diretto di Firenze stabilirà se la Vis accederà direttamente oppure dovrà passare per la fase di qualificazione. Da lunedì inizia un mese di lavoro impegnativo per la migliore preparazione alle semifinali.

    Civitavecchia – Roma Vis Nova 2-8

    Parziali : 0-1; 0-2 ;1-4; 1-1;

    Formazione: Segna, Vasallucci, Giuggioloni, Al Bashaireh, Cascini ( 1 ), Cecchini, Di Carlo, Mattioli (2), Mujovic  (1), Galli ( 2 ), De Luca ( 2 ), La Grotta.

  • Gli impegni del settore giovanile domenica 8 maggio

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Domenica di fuoco per le giovanili della Roma Vis Nova. Tutte le partite si giocheranno nella giornata dell’8 maggio. L’Under 17 / a giocherà a Civitavecchia contro la squadra di casa alle ore 13.30. Nella mattina, alle ore 10.30, stesso incontro per l’under 15 nazionale A. L’under 15 nazionale B Vis Nova B giocherà al Santa Maria contro il Tuscolano. La Roma Vis Nova under 15 B alle ore 15.00 sarà impegnata contro il Nuoto Flores. Gli altri impegni dell’under 17, Vis Nova B – Tuscolano (girone D) e Roma Waterpolo – Vis Nova A (girone A).

    CATEGORIA GARA ORARIO PRESSO
    under 15 reg ESCHILO 2 – ROMA VIS NOVA 14.30 PISCINA ESCHILO 2
    under 15 naz A CIVITAVECCHIA – VIS NOVA A 10.30 PALAENEL MARCO GALLI
    under 15 naz B VIS NOVA B – TUSCOLANO 16.00 CS SANTA MARIA
    under 15 naz B NUOTO FLORES – ROMA VIS NOVA 15.00 CS SANTA MARIA
    under 17/b girone A ROMA WATERPOLO – VIS NOVA A 16.30 PISCINA ZERO9
    under 17/a CIVITAVECCHIA – ROMA VIS NOVA 13.30 PALAENEL MARCO GALLI
    under 17/b girone D VIS NOVA B – TUSCOLANO 17.00 CS SANTA MARIA
  • Tutte le giovanili in acqua

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Ancora un fine settimana dedicato ai più piccoli. Sabato 23 aprile doppia under 13. La A se la vedrà al Santa Maria contro l’Aquademia alle ore 14.30, a seguire alle ore 15.30 la B contro la Roma Nuoto. Invece domenica alle ore 14.30 l’under 17 B (girone D) andrà a far visita alla Roman Sport City, mentre il Vis Nova A giocherà alle ore 16.15 nella piscina Zero9 contro l’Alma Nuoto. Chiude il derby tra Roma Vis Nova e Lazio Nuoto dell’under 17 A al Foro Italico alle ore 16.00.

    sabato 23 apr under 13 A ROMA VIS NOVA A – AQUADEMIA 14.30 CS SANTA MARIA
    sabato 23 apr under 13 B ROMA VIS NOVA B – ROMA NUOTO B 15.30 CS SANTA MARIA
    domenica 24 apr under 17/b girone A ALMA NUOTO – VIS NOVA A 16.15 PISCINA ZERO9
    domenica 24 apr under 17/b girone D ROMAN SPORT CITY – VIS NOVA B 14.30 ROMAN SPORT CITY
    domenica 24 apr under 17/a ROMA VIS NOVA – LAZIO NUOTO 16.00 FORO ITALICO

     

  • U17: Roma Vis Nova corsara a Pescara

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova under 17 va a vincere sul difficile campo di Pescara per 7-6. Partenza in salita dei leoni che faticano a dispetto di un Pescara lanciato. Nel secondo tempo reazione dei romani che migliorano la fase difensiva e concludono la rimonta agguantando il pareggio. Nel terzo tempo i leoni continuano a crescere  ma il risultato rimane fermo sull’1-1. Nel quarto il sorpasso deciso con un bel uno-due  di Mujovic che consente di controllare agevolmente le ultime giocate del Pescara. Vittoria meritata frutto di un match giocato con grande cuore. Successo fondamentale che apre le porte della qualificazione alla fase successiva.

    Under 17 nazionale A : Pescara – Roma Vis Nova 6-7

    Parziali 4-1, 0-3, 1 -1, 1-2.

    Formazione : Segna, Vasallucci, Giuggioloni, Al Bashaireh , Nouri, Cascini (1), Cecchini, Di Carlo, Mattioli  (1), Mujovic  (3), Galli, De Luca ( 2  ), La Grotta.

  • Tornano in acqua i nostri leoncini

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Con la serie A impegnata in questi giorni in collegiale a Napoli spazio ancora al settore giovanile con i nostri leoncini pronti a tornare in acqua. Sabato due le gare in programma, l’under 13 B della Roma Vis Nova B affronterà il Nuoto Flores alle ore 20, mentre alle ore 14.30 l’under 17 B della Vis Nova B se la vedrà al Santa Maria contro la Zero9 B. Tre le gare in programma domenica, si parte alle ore 10.00 con l’under 13 A che se la vedrà contro l’Alma Nuoto nella piscina Zero9. Alle ore 15.00 due impegni, il primo dell’Under 17 A che andrà a far visita al Pescara (Roma Vis Nova), mentre a Colli D’Oro l’under 13 della Vis Nova sfiderà l’Accademia Salvamento.

     

    sabato 9 under 13 B NUOTO FLORES – ROMA VIS NOVA B 20.00 SAN FRANCESCO NUOTO
    sabato 9 under 17/b girone D VIS NOVA B – ZERO9 B 14.30 CS SANTA MARIA
    domenica 10 under 13 A ALMA NUOTO – ROMA VIS NOVA A 10.00 PISCINA ZERO9
    domenica 10 under 17/A PESCARA – ROMA VIS NOVA 15.00 LE NAIADI
    domenica 10 under 13 VIS NOVA – ACCADEMIA SALVAMENTO 15.00 COLLI D’ORO
  • U17: Senza due pedine la Vis Nova sfiora il colpaccio con la Florentia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    In acqua senza due titolari influenzati e con tre giocatori non al meglio delle condizioni la Roma Vis Nova under 17 nazionale ha lottato come un leone contro una squadra di ottimo livello come la Florentia, campione d’Italia lo scorso  anno. Prestazione corale di rilievo, da squadra vera, tutti hanno dato il massimo. Esordio per Provenziani proveniente dalla under 15.

    Roma Vis Nova –  Florentia 5 -6

    Parziali 0-0; 3-1; 1-2; 1-3

    Formazione: Segna, Vasallucci (1), Giuggioloni, Al Bashaireh, Cascini ( 1 ), Cecchini, Di Carlo, Mattioli,  Mujovic ( 2 ), Provenziani, De Luca (1), La Grotta.

  • Altro fine settimana dedicato al giovanile

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Grande attenzione al settore giovanile della Roma Vis Nova. I piccoli dell’under 13 B scenderanno in acqua sabato alle ore 15.00 contro l’Athlon in trasferta. Tutte le altre partite si giocheranno la domenica. L’under 13 A se la vedrà alle ore 11.00 a Civitavecchia nella seconda giornata di ritorno, l’altra under 13 (Vis Nova) affronterà a Colli D’Oro alle ore 15.00 il Village Nuoto. Per quanto riguarda l’under 17 nazionale B (Vis Nova A) impegno esterno alle ore 20.00 sul campo della Zero9, invece l’under 17 A ospiterà alle ore 16.00 al Foro Italico la Florentia.

    under 13 B 2^ Ritorno ATHLON – ROMA VIS NOVA B 15.00
    under  17 nazionale B girone A 2^ Ritorno ZERO9 A – VIS NOVA A 20.00
    under 17 nazionale A 5^ Andata ROMA VIS NOVA – FLORENTIA 16.00
    under 13 A 2^ Ritorno CIVITAVECCHIA – ROMA VIS NOVA A 11.00
    under 13 2^ Ritorno VIS NOVA – VILLAGE NUOTO 15.00
  • Giovanili: Programma del fine settimana

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Un altro intenso ed emozionante fine settimana delle nostre giovanili. Tutte le gare si svolgeranno domenica 6 marzo. Alle ore 15.00 al Foro Italico per la quarta giornata d’andata scende in acqua l’under 17 nazionale nel derby capitolino contro la Roma Nuoto. La mattina invece l’under 17 nazionale B della Vis Nova inizierà il proprio cammino sempre contro la Roma Nuoto. La Vis Nova B giocherà la prima giornata al Santa Maria alle ore 17.00 contro il RN Latina. Spazio poi all’under 13.

    Ecco il programma nel dettaglio:

    u17 nazionale A 4/Andata ROMA NUOTO – ROMA VIS NOVA 15.00 FORO ITALICO
    u 17 nazionale B – girone A 1/Ritorno VIS NOVA A – ROMA NUOTO 10.00 FORO ITALICO
    u 17 nazionale B – girone D 1/Ritorno VIS NOVA B – RN LATINA 17.00 CS SANTA MARIA
    under 13 A 1/Ritorno ROMA VIS NOVA A – ZERO9 15.00 CS SANTA MARIA
    under 13 B 1/Ritorno ROMA VIS NOVA B – WATERPOLIS 16.00 CS SANTA MARIA
    under 13 1/Ritorno VIS NOVA – ARDAPPIO 15.00 COLLI D’ORO
  • U 17: Roma Vis Nova sugli scudi, è tris

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Terza vittoria consecutiva per i leoni dell’under 17 e chiusura del girone eliminatorio al secondo posto dietro la Florentia.  La Roma 2007 ha potuto contrapporre solamente un grande entusiasmo di fronte a una Vis Nova che ha mostrato una netta superiorità dal punto di vista tecnico e dell’intensità.

    Roma 2007 Arvalia – Roma Vis Nova 2-17

    Parziali ( 0-2 ) ( 0-3 ) (1 – 5 ) (1 -7 ).

    Roma Vis Nova: La Grotta, Di Carlo  (1), Giuggioloni ( 1), Al Bashaireh, Nouri (3), Cascini (3), Cecchini  (1), Maiorino  (1), Mattioli  (1), Galli, De Luca ( 6).

  • U17: Battuto Vela Ancona nella seconda giornata

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova raccoglie tre punti fondamentali per la qualificazione al termine di una partita non esaltante. I leoni sono arrivati fino al  7-2 (massimo vantaggio). Ma diversi errori nelle conclusioni non hanno permesso un punteggio più ampio.

    Martedi prossimo si torna in acqua, a Civitavecchia, per la terza giornata. Sarà necessaria ben altra determinazione per confermare la crescita come squadra e come singoli.

    Roma Vis Nova – Vela Nuoto Ancona 8-6

    Parziali 2-1; 3-1; 3-3; 0-1.

    Roma Vis Nova: segna, vasallucci (1), giuggioloni (1), al bashaireh, nouri(1), Cascini (1), cecchini, maiorino, Mattioli, mujovic (2), Galli, de Luca(2), la grotta.

  • Under 17A, Sconfitta amara a metà

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Nella prima giornata del girone preliminare dell’under 17 nazionale A la Roma Vis Nova è stata sconfitta dalla Florentia, che lo scorso anno si è  laureata campione d’Italia under 15.

    I “leoni” hanno giocato alla pari fino a tre minuti dalla fine, tenendo il risultato in bilico sul 5-4. Considerando che il gruppo è di nuova formazione possiamo considerare positiva questa prima uscita stagionale, un match che fa ben sperare per la prosecuzione  del campionato.

    Roma Vis Nova – RN Florentia 4-8

    (1-4, 2-1, 1-0, 0-3)

    Marcatori: Di Carlo 1, Cascini 1, Mujovic 1, Nouri 1.

    Roma Vis Nova: Segna, Vasallucci, Giuggioloni, Albashaireh, Nouri  1 , Cascini 1 , Cecchini, Di Carlo 1,  Mattioli, Mujovic 1 , Galli, De Luca, Maiorino. All. Luciano Russo

  • L’Under 20 guarda al futuro e ben figura nei quarti di finale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Roma Vis Nova sempre più a linea verde. L’under 20 non riesce a superare i quarti di finale che si sono svolti a Savona, ma fa un’ottima impressione a tutto il movimento. Oltre alla squadra di casa a passare il turno è stata la RN Florentia. A parte la prima partita la Roma Vis Nova ha fatto scendere in acqua ben otto ragazzi under 17 e due under 15; con Vitola, D’Urso e Manzo, che hanno dato manforte ai più giovani solo nelle prime due gare, con Torino e Savona con una prestazione maiuscola con i padroni di casa, che hanno prevalso solo nell’ultimo tempo e tutti gli altri impegni hanno visto i più giovani mettersi in mostra. La società, in previsione dei prossimi impegni nazionali, ha preferito dar spazio e far crescere i più giovani. I leoni giallorossi hanno molto impressionato in questa tre giorni. “Pur consapevoli di essere indietro sia dal punto di vista tecnico sia da quello fisico – afferma il coordinatore tecnico, Daniele Ruffelli -, abbiamo affrontato le partite con grande concentrazione e motivazione. Le prestazioni sono state buone soprattutto dal punto di vista difensivo, un po’ meno in fase offensiva. Le sconfitte per 7-4 contro il Savona e 6-4 contro il Brescia ci hanno permesso di prendere fiducia e consapevolezza nel poter affrontare qualsiasi tipo di partita, se affrontata però con la dovuta concentrazione. Da parte dei tanti addetti ai lavori abbiamo ricevuto numerosi complimenti per il modo in cui una squadra sotto età abbia affrontato avversarie decisamente più competitive. Cercheremo ora di mettere a frutto l’esperienza maturata nei prossimi impegni, a partire dalla semifinale under 17, in programma a Bogliasco il 5 e 6 luglio”.

    Ecco i risultati nel dettaglio

    1^ giornata, domenica 24 maggio, C. Zanelli – Savona

    ACQUATICA TORINO – ROMA VIS NOVA 3 – 15

    2^ giornata, lunedì 25 maggio, C. Zanelli – Savona

    ROMA VIS NOVA – RN SAVONA 4 – 7

    3^ giornata, lunedì 25 maggio, C. Zanelli – Savona

    RN FLORENTIA – ROMA VIS NOVA 13 – 7

    4^ giornata, martedì 26 maggio, C. Zanelli – Savona

    AN BRESCIA – ROMA VIS NOVA 6 – 4

    5^ giornata, martedì 26 maggio, C. Zanelli – Savona

    ROMA VIS NOVA – MESTRINA NUOTO 2 – 4

  • Allievi Under 17, Sorteggiati i gironi di semifinale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Dopo aver superato la fase preliminare gli Allievi under 17 della Roma Vis Nova si rituffano in acqua per cercare il pass verso la finale nazionale di categoria. Sono stati sorteggiati proprio ieri nella sede della Federnuoto i gironi di semifinale, i ragazzi di Luciano Russo giocheranno a Bogliasco (girone 2) il 5 e 6 luglio contro la squadra di casa, Lavagna 90 Dimeglio e la prima classificata Qualificazione B.

  • Under 13, Pasqua in Croazia al prestigioso torneo “Tomo Udovicic”

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Pasqua in Croazia per una speciale rappresentativa Under 13 della Roma Vis Nova, impegnata fino al 6 Aprile a Dubrovnik nel prestigioso torneo internazionale “Tomo Udovicic Waterpolo Torunament 2015”, competizione organizzata dalla Jug Dubrovink riservata alla categoria nati 2002 e seguenti che vede la partecipazione di oltre 32 team provenienti da tutto il mondo: “Un torneo prestigioso che per noi sarà una novità – spiega il responsabile del settore giovanile giallorosso Daniele Ruffelli – alcune regole nei paesi dove la pallanuoto è il primo sport nazionale sono diverse. Tra le più importanti la grandezza della porta, 2,60m contro i 3m classici, più adeguata a piccoli atleti, e l’impossibilità di poter effettuare un tiro diretto dopo il fallo fuori dai 5 metri, ed il divieto di schierarsi utilizzando una difesa a zona. I ragazzi usciranno sicuramente arricchiti da questa esperienza“. Prima della partenza gli Under 13 hanno disputato un’amichevole al Santa Maria contro i pari età dell’ Arechi Salerno (nella foto le due formazioni), anch’essa società partecipante al torneo: “E’ stata un’amichevole davvero utile – prosegue Ruffelli – sono molto soddisfatto di come i nostri piccoli atleti hanno affrontato una squadra più avanti di noi sotto l’aspetto sia fisico che tecnico ma sono ancor più soddisfatto per aver visto i ragazzi di entrambe le squadre, dopo una partita combattuta, ridere scherzare assieme condividendo lo spogliatoio. E’ la dimostrazione che non ci sono barriere tra chi fa sport in modo sano“. La spedizione dei giovani leoncini, accompagnata  Comite Leonardo, Giglio Tommaso, Macioci Leonardo, Maggi Andrea, Molinaro Francesco, Paesano Alessandro, Piccionetti Federico, Pierdominici Lorenzo, Pistoia Niccolò, Provenziani Luca, Ruzzante Leonardo, Sallustio Filippo.

  • La Domenica della Vis: Mirarchi vola da Campagna, l’ U15 brilla nel derby

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    (Foto Matteo Pucci)

    ROMA – Domenica di vai e vieni in casa giallorossa. Col campionato di Serie A1 fermo fino al prossimo 11 Aprile, giorno in cui la Roma Vis Nova ospiterà il Brescia al Foro Italico nella penultima di Regular Season, l’ attenzione si sposta sugli impegni delle giovanili e sulla brillante prestazione della rappresentativa Under 15 nazionale di Davide Grilli, che ha travolto la Lazio per 18-0 nel derby del decimo turno del Girone B vincendo al Salaria Sport Village coi parziali di 0-5, 0-3, 0-6, 0-4. Rinviata invece la gara dell’ Under 20 contro la Rari Nantes Latina. Domenica speciale anche per Cristiano Mirarchi, che questa sera raggiungerà il raduno della Nazionale a Siracusa in vista della sfida di World League che il Settebello di Sandro Campagna sosterrà contro la Turchia Martedì 31 Marzo. Come di consueto con la comitiva azzurra ci sarà anche il preparatore atletico giallorosso Alessandro Amato.

  • Derby dominato: Bonito vola, Cucco incanta, ben 7 legni colpiti!

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La Roma Vis Nova batte la Lazio 10-9 nel derby della diciottesima giornata di Serie A1 maschile. La formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti ha dominato la stracittadina del Salaria Sport Village in un match che solo nel finale i padroni di casa hanno provato a recuperare, ma il risultato poteva essere più largo visti i 7 legni colpiti dai leoni. 2-3, 2-3, 3-2 e 2-2 i parziali che hanno consegnato la vittoria ai giallorossi, trascinati dalle parate di Mario Bonito e dalle reti di un ritrovato Nicola Cuccovillo, artefice di una fantastica cinquina, oltre che dalle marcature di Mirarchi (2), Parisi, Reynolds e Pappacena. La Roma Vis Nova ha mostrato più forza, più carattere e più voglia dei cugini, palesando una superiorità già mostrata nella stracittadina d’andata, buttata alle ortiche con tanti errori e 2 rigori falliti. Ancora male gli arbitri. La classifica della Vis si muove dopo 12 ko consecutivi, i giallorossi restano in penultima posizione ma si portano ora a 9 punti e le speranze salvezza restano ancora vive.

    LA PARTITA – Al Salaria Sport Village è subito spettacolo, 4 gol in meno di 3 minuti: è la Vis ad aprire le marcature con Reynolds, che chiude bene una percussione giallorossa con una deliziosa palomba che beffa Vespa (0-1), ma nell’ azione seguente arriva subito il pari biancoceleste con Calcaterra che sfrutta al meglio una superiorità numerica trafiggendo Bonito (1-1). Poco dopo la Lazio trova il vantaggio con Vittorioso, che indovina il 2-1 con una splendida beduina, ma Innocenzi riacciuffa il pari finalizzando a schiaffo un assist di Cuccovillo (2-2).  I giallorossi giocano bene e trovano 2 legni con Pappacena e Innocenzi. Alla terza superiorità numerica dei leoni Cuccovillo realizza la prima rete giallorossa con l’uomo in più, il barese firma il 2-3 col quale si chiude il primo quarto. La Roma Vis Nova apre le marcature anche in apertura del secondo periodo, prima con Parisi dal centro (0-1, 2-4) e poi con Mirarchi che sfrutta l’uomo in più (0-2, 2-5). La Lazio accorcia con una bella rete di Samuels a uomini pari (1-2, 3-5), ma Mirarchi bussa ancora alla porta di Vespa, che si fa scavalcare da un’altra palomba chirurgica, 1-3 e 3-6 Vis. L’ ultima rete prima del cambio lato è di marca biancoceleste, la firma l’ex Vittorioso: 2-3 e 4-6. Terzo periodo. E’ ancora la Vis ad aprire: una legnata di Cuccovillo batte ancora Vespa, 0-1 e 4-7. E’ ancora Cuccovillo che buca in controfuga l’ estremo difensore biancoceleste (0-2 e 4-8), Roma trova il massimo vantaggio. Su un’ offensiva laziale Innocenzi viene espulso da Bianco per un presunto fallo grave, Ciocchetti non ci sta e viene espulso. La Lazio realizza 3 reti consecutive e riapre il match: prima con Samuels che concretizza una superiorità numerica (1-2 e 5-8), poi con Leporale a tu per tu con Bonito (2-2 e 6-8) e infine con Vittorioso ad una manciata di secondi dalla fine del terzo tempo: 3-2 e 7-8. Ultimo quarto. Tre minuti senza reti, poi è Pappacena a portare di nuovo la Roma Vis Nova a +2 firmando lo 0-1 e il 7-9 all’ aggregate. Con l’uomo in più Samuels riporta la Lazio sotto di una rete, 1-1 e 8-9.  La stanchezza prende il sopravvento: si sbaglia tanto, da una parte e dall’ altra. A meno di un minuto e mezzo Cuccovillo trova un’altra palomba vincente: Vespa ancora battuto, 1-2 e 8-10. Africano accorcia a 35 secondi dal termine, 2-2 e 9-10. Finisce così, la Vis riscatta l’andata e dimostra la sua superiorità in casa dei cugini.

    DICHIARAZIONI – Le parole del Presidente giallorosso Marco Ferraro al termine del match: ”I nostri oggi avevano un animo di rivalsa in più, ma c’è il rimpianto che per errori e piccolezze abbiamo buttato via dei punti, anche se non é detta ancora l’ultima: abbiamo 4 partite e 9 punti e ce la metteremo fino in fondo come é nello spirito della squadra e dei ragazzi, da veri leoni. La classifica é un po’ bugiarda e i ragazzi già dalla partita con Firenze, che é stato il punto più basso del nostro campionato, si sono riscattati, compattati e hanno capito che meritavano di più e le partite ultime ne sono state la dimostrazione, come quella contro lo Sport Management dove abbiamo fatto sicuramente una bella partita. Rimpianti? La responsabilità di una retrocessione per queste partite perse non può essere che nostra, però speriamo di aver dato un contributo moderato e positivo a una maggiore attenzione rispetto a quelle situazioni che in questo sport possono essere determinanti, come quella espulsione di bogliasco sulla quale ancora non abbiamo capito perché abbiamo giocato 4 minuti senza un giocatore (Spinelli, ndr). Senza qualche errore oggi saremo in questo campionato a braccetto della Lazio per un posto nei playoff, ma con una squadra con 10 in meno, ragazzi giovani che possono ancora fare qualche errore”.

    SERIE A1 Maschile 2014-2015

    Giornata 18, Gara del 11 Marzo 2015

    LAZIO NUOTO-ROMA VIS NOVA 9-10

    Arbitri: D. Bianco e Gomez

    S.S. LAZIO NUOTO: Vespa L. , Samuels J. 3, Di Rocco L. , Africano R. 1, Gianni G. , Colosimo F. , Sacco , Vittorioso A. 3, Leporale M. 1, Calcaterra A. 1, Maddaluno R. , Mele A. , Correggia V. . All. Cianfriglia

    ROMA VIS NOVA PN: Bonito M. , Pappacena S. 1, Murro D. , Mirarchi C. 2, Banovac I. , Parisi M. 1, Innocenzi C. , Vitola F. , Rigo M. , Reynolds 1, Cuccovillo N. 5, Nicosia G. . All. Ciocchetti

    Arbitri: D. Bianco e Gomez

    Parziali: 2-3 2-3 3-2 2-2 Spettatori 600 circa. Presente in tribuna il CT Campagna. Espulsi Ciocchetti (all. R.) e Cianfriglia (all L.) per proteste. Uscito per limite di falli: Innocenzi (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lazio 6/10, Roma 5/12.

  • Domani il derby di ritorno con la Lazio. Diretta tv su Rai Sport 2

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Pomeriggio di rifinitura al Foro Italico per la Roma Vis Nova, attesa domani in casa della Lazio Nuoto nel derby infrasettimanale della diciottesima giornata di Serie A1 maschile. Dopo le confortanti indicazioni del match di Sabato scorso contro lo Sport Management, che solo grazie ad un faticoso 8-6 è riuscito a strapparle i tre punti, la formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti è chiamata a cercare la vittoria nelle acque del Salaria Sport Village per riscattare il ko dell’ andata, quando lo scorso 3 Dicembre i cugini espugnarono il Foro col finale di 11-9. Brucia ancora infatti il ko nel primo derby in A1 della Roma Vis Nova contro il sette biancoceleste, caratterizzato da una valanga di occasioni sprecate dai leoni, tante superiorità numeriche non concretizzate e 2 rigori falliti. Nella Vis domani mancherà Antonio Spinelli, che sconterà l’ ultima delle 2 giornate di squalifica comminate dopo la tanto discussa partita contro il Bogliasco, ed i gravissimi torti arbitrali subiti dai capitolini in occasione della trasferta in Liguria dello scorso 21 Febbraio. Il derby sarà trasmesso in diretta tv su Rai Sport 2 (Ch 58 del digitale terrestre) a partire dalle 19:25, Bianco e Gomez saranno i direttori di gara.

    QUI FORO – La truppa di Cristiano Ciocchetti lavora sodo in vista del derby. Nonostante la sconfitta, Sabato scorso i leoni hanno dato segnali incoraggianti contro la quarta forza del campionato, e il fatto che la sfida di domani abbia un significato capace di andare oltre la semplice classifica (con soli 6 punti la Vis è a un passo dalla retrocessione) potrebbe aiutare Innocenzi e compagni a dare quel qualcosa in più sul piano psicologico che troppo spesso è mancato nel corso di questa stagione: “Sabato con lo Sport Management ho rivisto la Roma che voglio, la Roma che non molla mai, l’atteggiamento giusto che serve in Serie A1 – apre Cristiano Ciocchetti – ho già detto e lo ribadisco che noi vogliamo uscire a testa non alta, ma altissima da questo campionato. Dobbiamo dimostrare che questa retrocessione non ce la meritiamo, perché fatta eccezione per Recco e Brescia abbiamo giocato alla pari con tutte le altre squadre, anche quelle più importanti e meglio attrezzate di noi. Fino alla fine della stagione dobbiamo ancora continuare a lavorare sotto il punto di vista della testa in questo senso. Con la Lazio sarà una partita aperta ad ogni risultato. Nel derby d’andata loro hanno avuto la meglio, domani dobbiamo cercare di fare nostra questa partita. All’ andata al Foro sprecammo un’ infinità di occasioni, chiudendo una percentuale di realizzazione inferiore al 30% su quasi 20 superiorità numeriche, e poi 2 rigori sbagliati, errori che non vogliamo ripetere”.

    Sulla stracittadina interviene anche l’estremo difensore giallorosso Mario Bonito: Sabato scorso abbiamo giocato una buona gara con lo Sport Management, ma alla prestazione avrei preferito di più fare punti per arrivare meglio all’ appuntamento di domani perchè questa partita per noi sarà fondamentale, e vincendo potremmo anche riaprire qualche speranza. Con la Lazio è sempre una sfida speciale, ci conosciamo tutti e spesso ci alleniamo assieme, è un derby e ci teniamo molto, sarebbe bello uscire dal Salaria con una vittoria, speriamo sia una bella partita. Daremo il massimo per vincere, se poi giocheranno meglio di noi e si dimostreranno più forti della Roma Vis Nova gli stringeremo la mano a fine partita. I convocati per domani: Bonito, Pappacena, Murro, Mirarchi, Banovac, Parisi, Innocenzi, Vitola, Rigo, Reynolds, Cuccovillo, Nicosia. L’ inizio è fissato per le 19:30, arbitri Bianco e Gomez.

    DIRETTA SU RAI SPORT 2 – La gara tra Roma Vis Nova e Lazio Nuoto sarà trasmessa in diretta tv domani alle 19:30 su Rai Sport 2. Sintesi, highlights, servizi e interviste sui principali tg locali, sul sito e sui canali social della Roma Vis Nova (www.romavnpallanuoto.com).

    SERIE A1 Maschile 2014-2015

    Giornata 18, Gara del 11 Marzo 2015

    LAZIO NUOTO-ROMA VIS NOVA

    Arbitri: D. Bianco e Gomez

  • Giovanili, Roma Vis Nova U17 corsara ad Ancona: 5-3 alla Vela Nuoto

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ANCONA – Dopo il proficuo allenamento e l’amichevole di lusso disputata in settimana con la nazionale maltese U17, Daniele Ruffelli aveva profetizzato che gli Allievi Nazionali della Roma Vis Nova avrebbero ben figurato nella sfida di Ancona contro la Vela Nuoto. Ebbene, questo pomeriggio i ragazzi di Luciano Russo hanno espugnato la piscina “Passetto” imponendosi per 5-3 sulla formazione marchigiana nel match valevole per la quinta giornata del Girone 3 del campionato nazionale di categoria. La Vis ha superato l’ Ancona coi parziali di 0-1, 2-2, 0-1 e 1-1, le reti dei giallorossi portano le firme di Migliorati (doppietta), Mujovic, Rugora e Di Basilio. Un quinto turno favorevole per i giovani leoni, che mettono tre punti preziosi in cascina e approfittano del pareggio per 3-3 nello scontro diretto tra la Roma Nuoto, capolista del concentramento, e la Zero9. La graduatoria del Girone 3 vede ora le prime tre posizioni in un fazzoletto di soli 2 punti: Roma Nuoto a 11, segue la Zero9 a quota 10, e la Roma Vis Nova a 9.

    Il tabellino del match:

    CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17A

    Girone 3 – Giornata 5 del 08/03/2015

    VELA NUOTO ANCONA – ROMA VIS NOVA 3-5 (0-1, 2-2, 0-1, 1-1)

    Roma Vis Nova: Nicosia, Cecchini, Galli, Rapuano, Merucci, Mujovic 1, Bardella, Migliorati 2, Savo, Poli, Rugora 1, Di Basilio 1, Nouri. All. Russo

    Superiorità Numeriche: Roma Vis Nova 1/4, Ancona 2/6.

  • Amichevole di lusso per gli Allievi della Vis con la Nazionale U17 maltese

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    OSTIA – Amichevole di lusso per la Roma Vis Nova Under 17, che ieri sera al Polo Natatorio di Ostia ha incontrato i pari età della nazionale maltese, in preparazione al centro federale per il turno di qualificazione al campionato europeo di categoria.  Un match un po’ originale, disputato col campo da 25m per le nuove disposizioni FINA in ambito internazionale e protrattosi per 6 quarti invece dei canonici 4, terminato 13-11 per la formazione giallorossa. Poco importa il risultato, il responsabile del settore giovanile giallorosso Daniele Ruffelli esprime grande soddisfazione per questa speciale parentesi: “Un ottimo allenamento ed una bella esperienza. A fine partita abbiamo ricevuto i complimenti della delegazione maltese ed in particolare del coach Karl Izzo e del Presidente della Federazione Joe Caruana Curran, che ha colto l’occasione per invitare la nostra squadra a La Valletta per ricambiare l’ospitalità. Abbiamo disputato un incontro molto combattuto che ci permette di arrivare preparati al fondamentale incontro di Domenica prossima contro l’Ancona. Abbiamo recuperato gli influenzati Bardella e Merucci. Abbiamo inoltre inserito alcuni giovanissimi come Cecchini, Galli e Nouri che dovranno sostituire proprio ad Ancona gli squalificati Vasallucci e Germano

     

  • La Vis U17 cade in casa con lo Zero 9 che passa al Foro per 8-4

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La Roma Vis Nova Under 17 esce sconfitta per 8-4 con la Zero Nove nel quarto turno del girone 3 del campionato nazionale Allievi. Il sette giallorosso di Luciano Russo ha ceduto al Foro Italico ai pari età capitolini coi parziali di 2-3, 1-2, 0-1 e 1-2, a segno per i leoni con una rete ciascuno Merucci, Bardella, Savo e Rugora. Con la vittoria di oggi la Zero 9 mette la freccia sui giallorossi e si prende il secondo posto del concentramento: dopo la Roma Nuoto, prima a 10 punti, segue proprio la Zero Nove con 9 punti e la Vis scivola in terza piazza ferma a 6. Il tabellino del match:

    CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 A

    Girone 3 – Giornata 4 del 22/02/2015

    ROMA VIS NOVA – ZERO NOVE 4-8 (2-3, 1-2, 0-1, 1-2)

    Roma Vis Nova: Nicosia, Nouri, Galli, Rapuano, Merucci 1, Mujovic, Bardella 1, Migliorati, Savo 1, Poli, Rugora 1, Di Basilio. All. Russo.

    Superiorità Numeriche: Roma Vis Nova 2/7 + 1 rigore 0/1, Zero ) 0/2

  • Divertimento “Haba Waba Lions”, vincono anche Under 15 e Under 17

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    (Foto Matteo Pucci)

    ROMA – Una Domenica da incorniciare per le giovanili della Roma Vis Nova, protagoniste di un weekend che ha regalato grandi soddisfazioni ai colori giallorossi. Mentre in un Centro Sportivo Santa Maria vestito a festa si è consumata la seconda giornata del torneo Under 11 “Haba Waba Lions” (clicca per info), le rappresentative nazionali Ragazzi e Allievi hanno ottenuto due vittorie importanti nei rispettivi campionati di categoria. I leoni Under 15 di Davide Grilli hanno travolto con un roboante 29-0 la Blu 3000 nella sesta giornata del Girone B, un match dove si sono registrati anche gli esordi assoluti dei sotto età Rossi (2002), De Rosa (2002) e Pistoia 2003. Bene anche gli Under 17 nazionali, che hanno regolato di misura per 4-3 i pari età del Pescara nel terzo turno del girone 3, una partita dove la squadra di Luciano Russo ha dovuto fare a meno di Di Basilio (squalificato) e Merucci (infortunato) e dove Bardella ha fatto il suo esordio stagionale. Ecco i tabellini dei match:

    CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17A, GIRONE 3

    Giornata 3 del 15/02/2015

    ROMA VIS NOVA – PESCARA 4-3 (1-0, 1-2, 1-0, 1-1)

    Roma Vis Nova: Nicosia, Vasallucci, Germano, Rapuano, Cecchini, Mujovic, Bardella, Migliorati, Savo 2, Poli 1, Rugora 1, Galli. All. Russo

    Superiorità Numeriche: Roma Vis Nova 0/0, Pescara 2/2 rig.

    Note: a 6’42” del secondo periodo espulsione definitiva a Vasallucci art. 21.14 brutalità, a 6’10” del quarto periodo espulsione definitiva a Germano art. 21.14 brutalità.


     

    CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15, GIRONE B

    Giornata 6 del 15/02/2015

    BLU 3000 – ROMA VIS NOVA 0-29 (0-8, 0-7, 0-8, 0-6)

    Roma Vis Nova: Maiolatesi, Rossi, Giuggioloni 4, Pistoia, Nouri 5, Verde 1, Cecchini 3, De Rosa 1, Gentili 3, Di Falco 1, Galli 3, Bondi 2, La Grotta, Taraddei 3, Di Carlo 3. All. Grilli

    Superiorità Numeriche: Blu 3000 0/1, Roma Vis Nova 4/4.

  • Nicosia e Bardella in lizza per le nuovissime Olimpiadi di Baku

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Gianmarco Nicosia e Leonardo Bardella sono nella lista preliminare della rappresentativa azzurra nati ’98 che parteciperà alla prima edizione dei nuovi Giochi Europei in programma la prossima estate a Baku, in Azerbaijan. Il Commissario Tecnico Nando Pesci ha diramato i nomi del portiere e del centroboa giallorossi insieme a quelli di altri 19 atleti, 13 dei quali disputeranno dal 12 al 28 Giugno le prime “olimpiadi” continentali in gara con altre 15 nazionali di categoria. Di fatto si tratterà di un campionato europeo Under 17, inserito però in una rassegna di dimensione professionistica con 223 eventi e ben 19 discipline sportive (il programma non è ancora definitivo) alcune delle quali anche non olimpiche.

    Per questa prima edizione i 50 comitati olimpici europei hanno negoziato con la LEN (inizialmente contraria alla partecipazione) la presenza della pallanuoto solo con le nazionali Under 17 maschili e femminili, ma in vista del sicuro consolidamento del format è facilmente prevedibile pensare ad una non troppo lontana partecipazione delle nazionali assolute.

    Oltre all’ Italia sono già qualificate le squadre di Azerbaijan (in qualità di Paese ospitante), Serbia, Ungheria, Croazia, Russia e Spagna, mentre le rimanenti otto usciranno dalla fase di qualificazione in programma dall’ 11 al 15 Marzo. Il torneo femminile sarà invece a 12 squadre, l’Italia ci sarà anche col setterosa di categoria. Avveniristica la sede acquatica della competizione, la Waterpolo Arena del Baku Acquatics Centre (foto), un gioiello da oltre 2.500 spettatori di capienza.

  • Nicosia in Nazionale U17, collegiale a La Spezia il 7 e l’8 Febbraio

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Il giallorosso Gianmarco Nicosia è stato convocato dal CT dell’ Under 17 Nazionale Ferdinando Pesci per il collegiale che la rappresentativa nati 1998 sosterrà a La Spezia il 7 e 8 Febbraio. Ecco gli altri atleti convocati insieme all’ estremo difensore della Vis: Edoardo Manzi (RN Sori), Francesco De Michelis, Matteo Spione e Alessio Navarra (Roma Nuoto), Filippo Bianchi, Filippo Gavazzi, Mario Guidi (RN Bogliasco), Giorgio Cotella (Lavagna 90), Gabriele Bassani e Francesco Massaro (Pro Recco), William De Vena (SS Lazio Nuoto), Enrico Calcaterra (RN Florentia), Danjel Podgornik (Pallanuoto Trieste), Edoardo Fumagalli (Caripharma Bergamo), Federico Piombo e Alessandro Giunta (Carisa Savona); aggregato Duilio Puccio e Pietro Prian (RN Bogliasco).

  • Under 17, gli Allievi staccano il pass per la fase nazionale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La Roma Vis Nova Under 17 stacca il pass per la fase nazionale grazie al terzo posto con il quale conclude il girone preliminare del campionato di categoria. Gli allievi di Luciano Russo chiudono la parentesi del Girone 6 con una nuova sconfitta, 10-5 con la Roma Nuoto dopo quella rimediata ieri pomeriggio contro il Civitavecchia (4-3), un ko che non precluderà tuttavia il passaggio alla prossima fase grazie ai 6 punti che blindano la terza posizione dei leoni nel concentramento: con la RN Latina ormai fuori dai giochi (quinta a 0 punti), la classifica avulsa nei confronti di Lazio (0 punti, 2 gare da giocare) e Civitavecchia mette infatti al riparo la qualificazione della formazione giallorossa che riposerà nell’ ultimo turno in programma il prossimo 14 Dicembre. La Roma Nuoto si è imposta questa mattina sulla Vis coi parziali di 2-4, 1-3, 1-0 e 1-3 (anche oggi i leoni hanno dovuto fare a meno di Bardella, uscito nel match di ieri coi rossocelesti per una ferita al sopracciglio). La fase nazionale scatterà a Gennaio con un nuovo concentramento.

    CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17A

    Fase Preliminare, Girone 6 – Giornata 4 del 08/12/2014

     

    ROMA VIS NOVA-ROMA NUOTO 5-10 (2-4, 1-3, 1-0, 1-3)

     

    Roma Vis Nova: Nicosia, Vasallucci, Germano, Rapuano 1, Mujovic, Cecchini, Migliorati, Savo 2, Poli, Nouri 1, Di Basilio 1, Galli. All. Russo

    Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 3/10 + 1/2 rig Rapuano ha sbagliato un rigore nel 3 tempo (parato); Roma Nuoto 4/8

  • Under 17, allievi giallorossi sconfitti di misura dal Civitavecchia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Sconfitta interna per la Roma Vis Nova Under 17, caduta di misura per 4-3 al Salaria Sport Village contro il Civitavecchia nella terza giornata del girone 6 di fase preliminare del campionato nazionale Allievi. Il tabellino del match:

    CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI

    Fase Preliminare, Girone 6 – Giornata 3 del 07/12/2014

    ROMA VIS NOVA – CIVITAVECCHIA 3-4 (1-1,0-1,1-2,1-0)

     

    Roma Vis Nova: Nicosia, Vasallucci, Germano, Rapuano 1, Mujovic, Bardella 1, Migliorati, Savo, Poli, Rugora 1, Di Basilio, Galli. All. Russo

    Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 0/4, Civitavecchia 3/7

  • Allievi Nazionali, la Roma Vis Nova batte la Lazio 10-7 nel derby

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La Roma Vis Nova Under 17 espugna il Salaria Sport Village e vince il primo derby della stagione battendo 10-7 i pari età della Lazio nel secondo turno della fase preliminare del campionato di categoria del girone 6. La squadra di Luciano Russo centra così la seconda vittoria consecutiva dopo aver travolto il Latino nel primo turno e prosegue a punteggio pieno il suo cammino nel concentramento. Il tabellino:

    LAZIO-ROMA VIS NOVA 7-10 (2-3, 4-1, 1-3, 0-3)

    Roma Vis Nova: La Grotta, Vasallucci, Germano 1, Rapuano 1, Merucci, Giuggioloni, Bardella 2, Migliorati 2, Savo, Poli 2, Rugora 1, Di Basilio, Nouri. All. Russo

    Superiorità Numeriche: Roma Vis Nova 3/7 + 1/1 rig ; Lazio 4/6+ 1/2 rig parato da la grotta

  • Luca Tarquini nello staff tecnico della Roma Vis Nova

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – La Roma Vis Nova arricchisce il suo staff tecnico con l’arrivo di Luca Tarquini. Per l’ ex allenatore della Waterpolo Messina e già assistente tecnico della nazionale femminile di Fabio Conti si tratta in realtà di un ritorno in giallorosso, proprio con la Roma Vis Nova infatti nella stagione 2005-2006 Tarquini conquistò il campionato nazionale under 17 maschile. In virtù dell’ accordo di collaborazione tra Roma Vis Nova e Time Out, Tarquini guiderà al Flaminio Sporting Club una seconda squadra di Under 17 Nazionali tesserata Time Out.

  • Sosta di campionato, occhi puntati sui tornei delle squadre giovanili

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Momento particolarmente vivace per il settore giovanile della Roma Vis Nova. Il mese di Ottobre è coinciso infatti con la ripresa delle attività della nuova stagione, già da qualche settimana le rappresentative giovanili giallorosse sono impegnate qua e là in tornei e manifestazioni in giro per lo stivale in attesa della partenza dei campionati di categoria. Under 13 e Under 15 hanno esordito in Umbria il 18 e 19 Ottobre in occasione del “I Torneo Eurochocolate di pallanuoto Città di Perugia”, gareggiando sulla formula della vittoria finale determinata dai punteggi cumulativi ottenuti dalle due squadre la Vis ha portato a casa un ottimo terzo posto. La seconda uscita stagionale degli Under 15 è invece coincisa con lo scorso weekend, dal 24 al 26 Ottobre, nel torneo “Giovani Campioni” organizzato da Zero9 e Roma Vis Nova: quattro uscite per altrettante sconfitte contro Zero9, San Mauro, Alma e Zero9 B che hanno tuttavia lasciato indicazioni positive per la crescita dei leoni di Davide Grilli. Domani, infine, sempre per la stessa manifestazione prenderà il via il primo appuntamento stagionale degli Under 17 guidati da Luciano Russo: una competizione internazionale che vedrà gli allievi giallorossi gareggiare contro i pari età greci del Panathinaikos, della Telimar Palermo e dei cugini della Roma Nuoto e della Zero9. Domani e Domenica appuntamento anche per i più piccoli nel torneo Under 10 in programma a Napoli “Hand Cup Waterpolo”.

  • Campus in Montenegro per la rappresentativa Allievi giallorossa

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)
    ROMA – Si è concluso da pochi giorni il campus tecnico di pallanuoto che dal 22 al 28 Luglio scorso ha visto protagonista una speciale rappresentativa Under 16 della Roma Vis Nova nella splendida cittadina di Herceg Novi, in Montenegro. Quella che di fatto sarà la formazione degli Allievi giallorossi della prossima stagione è stata accompagnata dal coordinatore del settore giovanile Daniele Ruffelli, dal tecnico Ettore Campini e dal dirigente Giorgio Pucci per un appuntamento tecnico-esperienziale di notevole importanza. I giovani Gianmarco Nicosia, Tommaso Merucci, Matteo Lupi, Alessandro Rugora, Leonardo Cofrancesco, Blagoje Mujovic, Nicolas Coretti, Federico Migliorati, Simone Di Prospero, Francesco Poli, Ercole Galli, Gabriele Alecci, Filippo Cecchini, Luca Di Carlo e Denis Verde hanno svolto una settimana molto proficua di attività tecniche disputando anche diverse amichevoli con squadre internazionali di pari età.
    Daniele Ruffelli fa il punto su questa importante esperienza per i giovani giallorossi: ”Ho sempre sostenuto l’utilità di questo tipo di esperienze e, oggi, ne sono ancora più convinto. In questi giorni abbiamo proseguito sulla linea tenuta per l’intera stagione agonistica, curando in particolar modo il fondamentale delle gambe. Abbiamo studiato nel dettaglio i movimenti di tutti i nostri atleti riprendendoli con dei video subacquei e confrontandoli tra loro. Questo lavoro ci ha dato degli spunti di riflessione e ci ha permesso puntare degli obiettivi tecnici per la prossima stagione. Per quanto riguarda il gioco ci siamo confrontati con la squadra dello Jadran di Herceg Novi, con la rappresentativa nazionale u18 del Kazakistan e con una squadra Brasiliana di San Paolo. Ciò ci ha permesso di far giocare tutti i ragazzi che avevamo a disposizione. La voglia di confrontarsi e la possibilità di poter giocare due volte al giorno hanno portato a dei miglioramenti visibili a distanza di pochi giorni. Ciò avvalora la tesi secondo la quale un lavoro intenso ed assiduo porta sempre con sé dei risultati positivi. E’, però, dal punto di vista del gruppo che si sono ottenuti i risultati migliori: questi ragazzi hanno finalmente iniziato a capire l’importanza della condivisione e del vicendevole supporto. Desidero rivolgere un ringraziamento a Ettore Campini per l’applicazione e la professionalità mostrata nel corso della settimana, all’ apporto impagabile di Giorgio Pucci che ha messo a disposizione la sua grande esperienza, alla famiglia Mujovic per l’ ospitalità e al nostro Presidente Marco Ferraro per aver reso possibile questa preziosa trasferta”.
  • Daniele Ruffelli confermato coordinatore delle giovanili

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA– La Roma Vis Nova riparte dai giovani. Messa così non sembra certo una notizia per il Club giallorosso più antico della Capitale, il cui settore giovanile è motivo di vanto e spicca da anni tra i migliori vivai italiani. In realtà la notizia c’è, perché a pochi giorni dalla storica promozione nella massima serie nazionale con il roster più giovane di tutti tra A1 e A2 (20,3 anni di età media), la Società di Viale Regina Margherita ha deciso la riconferma in blocco dell’intero staff tecnico delle rappresentative giovanili, che vedrà anche nella stagione 2014-2015 Daniele Ruffelli nel ruolo di coordinatore della cantera giallorossa. Insieme a Ruffelli, sempre al fianco di Cristiano Ciocchetti come assistant coach sia nella prima squadra che nella juniores, Luciano Russo proseguirà il suo incarico al timone degli Under 17 e degli Under 15 nazionali, supportato rispettivamente da Davide Grilli per gli Allievi e da Ettore Campini per i Ragazzi. Il pensiero del presidente giallorosso Marco Ferraro: ”Si tratta di una decisione presa nel segno della totale continuità di un progetto di lavoro che ha dato risultati straordinari con la prima squadra e con gli Under 20, nonchè segnali molto incoraggianti in prospettiva per tutte le altre rappresentative giovanili.  Intensificheremo ancora le collaborazioni tecniche con molte scuole di pallanuoto romane per un’attività di base sempre più ampia e proficua”.