nicosia Archivi - Roma Vis Nova
ULTIMI RISULTATI
AssirecreGroup
Roma Vis Nova

All posts tagged "nicosia

  • Smentita su Gianmarco Nicosia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova smentisce categoricamente le voci di mercato apparse nei giorni scorsi su organi di stampa online riguardanti Gianmarco Nicosia, che ha un altro anno di contratto con la suddetta società romana. La stessa Roma Vis Nova, nel corso del mercato estivo, valuterà eventuali ipotesi che si presenteranno per permettere al portiere, impegnato in questi giorni con la nazionale maggiore, di continuare in realtà blasonate il proprio percorso formativo di crescita.

     

  • Nicosia chiamato da Campagna per un collegiale

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Nazionale maschile di pallanuoto svolgerà un collegiale a Montesilvano (Pescara), dal 24 maggio al 2 giugno con una rosa di 19 atleti. Il raduno a Montesilvano proseguirà fino al 15 giugno, il 12 si unirà  in common training il Giappone e il 14 è prevista una partita amichevole. Ultimo allenamento la mattina del 15, poi due giorni liberi e il 18 giugno la partenza per Ruza, in Russia, dove dal 20 al 25 è prevista la Superfinal di World League. Convocati fino al 2 giugno: Valentino Gallo, Cristiano Mirarchi e Niccolò Gitto (BPM Sport Management), Edoardo Campopiano, Vincenzo Dolce, Umberto Esposito, Antonio Maccioni, Alessandro Velotto e Gaetano Baviera (CC Napoli), Vincenzo Renzuto Iodice (CN Posillipo), Tommaso Busilacchi (Debrecen), Michele Mezzarobba (PN Trieste), Jacopo Alesiani, Lorenzo Bruni e Edoardo Di Somma (Pro Recco), Roberto Ravina (RN Savona), Gianmarco Nicosia (Roma Vis Nova), Giacomo Cannella e Vincenzo Correggia (SS Lazio). Nello staff, con il CT Alessandro Campagna, l’assistente Amedeo Pomilio, il team manager Alessandro Duspiva, il preparatore atletico Alessandro Amato, il medico Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Luca Mamprin e il videoanalista Giovanni Fedele.

  • Nazionale: Nicosia c’è ancora il Settebello, Iocchi Gratta in U15

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Ancora una chiamata per Gianmarco Nicosia nel Settebello di Sandro Campagna. L’estremo difensore della Roma Vis Nova è stato convocato per l’ennesima volta in nazionale seniores per una partita ufficiale di World League.

    Il Settebello torna a Palermo dopo sei anni. Martedì 14 marzo la Nazionale di Alessandro Campagna, reduce dal bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016, sfida la Russia nel quinto turno preliminare della World League e terzo impegno degli azzurri. Si gioca alle 20.15 all’interno della rinnovata piscina olimpica di viale Del Fante. L’Italia guida il girone C con 6 punti; nelle due partite precedenti successi a Ruza 10-7 con la Russia ed a Busto Arsizio 14-5 con la Georgia. Per il collegiale dal 12 al 15 marzo a Palermo e la partita con la Russia il ct azzurro ha convocato 16 atleti.

    Motivo di grande vanto per la società è il settore giovanile, così è arrivata per il giovanissimo Matteo Iocchi Gratta dell’under 15 la convocazione da parte del tecnico federale Massimo Tafuro per un collegiale al Centro Federale di Ostia dal 20 al 21 marzo.

  • Nicosia, c’è ancora il Settebello. Da domenica in raduno a Genova

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Gianmarco Nicosia è stato convocato ancora una volta nel Settebello di Sandro Campagna, il ct azzurro sta visionando il giovane romano che si sta facendo trovare pronto.

    La nazionale azzurra, dopo aver toccato Busto Arsizio, Brescia e Napoli e aver sostenuto common training e partite non ufficiali con BPM Sport Management, AN Brescia, Circolo Canottieri Napoli, Circolo Nautico Posillipo e Carpisa Yamamay Acquachiara, svolgerà un raduno collegiale a Genova dal 12 al 15 febbraio. In programma allenamenti con la Pro Recco campione d’Italia e due amichevoli: lunedì alle 19 a Camogli, martedì alle 20.30 ad Albaro. La tabella di lavoro prevede anche tre sedute di allenamento dalle 9.30 alle 11.30 e una seduta di palestra.

    La partita che si disputerà a Camogli avrà fine benefico: l’intero ricavato – 5 euro il costo del biglietto – sarà devoluto all’associazione Gigi Ghirotti.

  • Nicosia, il Settebello chiama ancora

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    C’è anche Gianmarco Nicosia tra i 24 convocati dal CT Sandro Campagna. Il Settebello bronzo olimpico svolgerà un collegiale nelle strutture di Monterusciello, a Pozzuoli, fino a mercoledì. Nel corso della tre giorni di allenamenti sono previste tre amichevoli non ufficiali al “Complesso Sportivo S. Ten. CC A. Trincone”: lunedì con il CN Posillipo alle 20, martedì con la Carpisa Yamamay Acquachiara alle 19.20 e mercoledì con il CC Napoli alle 12. Previste anche due sedute tecniche e di palestra. Per il portiere della Roma Vis Nova si tratta dell’ennesima chiamata ufficiale dopo l’esordio in World League contro la Georgia.

  • Esordio nel Settebello per Gianmarco Nicosia. “Quasi non ci credevo”

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Il portiere della Roma Vis Nova, Gianmarco Nicosia, ha esordito con la calottina del Settebello nel corso della partita di World League, Italia-Georgia, a Busto Arsizio. Dopo diversi collegiali la chiamata ufficiale e l’esordio davanti a 1500 spettatori. Ecco le sue parole. “È successo tutto molto in fretta, Campagna mi ha fatto un cenno con la testa nel quarto tempo, come dire “adesso tocca a te”, non ci credevo e non me l’aspettavo, pensavo che stesse indicando un altro compagno. Ero molto emozionato e incredulo, in acqua mi sono subito scaldato anche se ero bollente per l’adrenalina. Giocare con una squadra del genere è stato bellissimo, la nostra difesa è stata super, anche se la partita era già incanalata verso la vittoria”.

    Nicosia racconta il successo a La Gazzetta dello Sport. Nell’articolo anche le parole del compagno di squadra, Andria Bitadze nelle fila della Georgia.

  • Vis Nova, sempre più a linea verde. Confermato Nicosia, preso Bitadze

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    La Roma Vis Nova continua a parlare la lingua dei giovani. I primi movimenti di mercato sono a linea verde, si parte con la conferma ufficiale di Gianmarco Nicosia. Il giovane talento romano, lanciato tra i pali da Ciocchetti nella passata stagione e convocato diverse volte questa estate da Sandro Campagna nel Settebello, è pronto per rivestire il ruolo di primo portiere. Il primo acquisto è il georgiano Andria Bitadze, classe ’97, centroboa, 202 cm per 109 kg. Nato a Tbilisi, è figlio dell’ex giocatore Aleksander Bitadze . All’età di 7 Andria ha iniziato a giocare a basket, poi è passato alla pallanuoto. Dal 2009 al 2012 ha vinto il campionato juniores in Georgia. Negli anni seguenti ha vestito le calottine di Vojvodina in Serbia, Jadran in Montenegro e Barceloneta nella passata stagione. Fa parte della nazionale della Georgia, con cui ha disputato nel 2014 il campionato europeo in Serbia.

    “Siamo molto soddisfatti sia della riconferma di Gianmarco, sia dell’arrivo di Bitadze – afferma il presidente Marco Ferraro -. Nicosia difenderà la nostra porta, mentre il georgiano ci darà una grande mano in fase offensiva, è un giovane di belle speranze, una forza della natura, ha fisico e talento. Sono due operazioni figlie della nostra politica societaria, ovvero di mettere sempre i giovani al centro della Roma Vis Nova. La nostra sarà una squadra proiettata al futuro con qualche tassello di esperienza”.

  • 7bello in raduno a Pescara, c’è anche il nostro Nicosia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Da giovedì 30 giugno a mercoledì 6 luglio gli azzurri sono in collegiale a Pescara. Al termine del raduno il commissario tecnico Alessandro Campagna comunicherà i nomi degli atleti per il common training con la Croazia, in programma dal 7 al 10 luglio a Rijeka e Trieste. Tra i 21 convocati di Pescara c’è anche il nostro Gianmarco Nicosia.

    Gli altri sono Marco De Lungo, Alessandro Nora, Christian e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Tommaso Busilacchi (BPM Sport Management), Fabio Baraldi, Gabriele Vassallo e Alessandro Velotto (CC Napoli), Valentino Gallo e Vincenzo Renzuto Iodice (Robertozeno Posillipo), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Matteo Aicardi, Massimo Giacoppo, Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Niccolò Gitto, Niccolò Figari e Pietro Figlioli (Pro Recco), Edoardo Manzi (RN Sori).

  • Nicosia ancora una chiamata di Campagna

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Dalla Sicilia al Brasile. Il viaggio del Settebello verso Rio de Janeiro è iniziato il 2 giugno a Siracusa con il collegiale che si conclude domenica e prosegue a Messina con il common training con gli USA che inizia lunedì e si conclude giovedì 16 giugno con la partita amichevole ufficiale, in programma alle ore 19.30 nella piscina scoperta del Centro Universitario. A Messina il cittì Alessandro Campagna porta 21 giocatori tra cui il nostro Gianmarco Nicosia.

    Il 17 giugno il rientro al Polo Natatorio – Centro Federale di Ostia e il 18 giugno la partenza per Huizhou, dove dal 21 al 26 giugno è in programma la Superfinal di World League. I 15 per la Cina saranno comunicati da cittì Campagna dopo l’amichevole con gli Stati Uniti.

    I convocati – Piscina del Centro Universitario dal 13 al 16 giugno – Sono 21: Marco De Lungo, Alessandro Nora, Christian e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Fabio Baraldi, Gabriele Vassallo e Alessandro Velotto (CC Napoli), Valentino Gallo e Vincenzo Renzuto Iodice (Robertozeno Posillipo), Jacopo Alesiani (Carisa Savona), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Gianmarco Nicosia (Roma Vis Nova Pallanuoto), Matteo Aicardi, Massimo Giacoppo, Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Niccolò Gitto, Niccolò Figari e Pietro Figlioli (Pro Recco). Nello staff, con il commissario tecnico Alessandro Campagna, il team manager e video analista Francesco Scannicco, la psicologa Bruna Rossi, il preparatore atletico Alessandro Amato, il fisioterapista Luca Mamprin e il medico Stefano Palazzo.

  • Gianmarco Nicosia chiamato da Campagna

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Inizia il 2 giugno a Siracusa l’ultima fase preolimpica del Settebello. Ventidue giorni dopo il successo con la Croazia e la qualificazione alla Superfinal di World League in Cina (dal 21 al 26 giugno a Huizhou) la Nazionale maschile di pallanuoto torna alla Città dello Sport per un collegiale allargato a 18 atleti, in programma dal 2 all’11 giugno. Tra i tanti giocatori spicca Gianmarco Nicosia, portiere della Roma Vis Nova Pallanuoto, alla sua seconda convocazione in nazionale maggiore. Nicosia è vice campione del Mondo con la nazionale under 20 allenata da Nando Pesci.

  • U20: Vittoria convincente con il CC Lazio WP

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Successo prezioso per l’under 20 della Roma Vis Nova che ha sconfitto per 7-4 il CC Lazio Waterpolo. Primo tempo equilibrato poi Del Basso sigla il doppio vantaggio incrementato dal gol di Migliorati. Gestione del risultato nel terzo tempo e quarto tempo. Qualificazione più  vicina. Esordio di categoria per Segna a coronamento di una serie di buone prestazioni con la under 17.

    ROMA VIS NOVA – CC LAZIO WAPERPOLO 7-4

    Parziali 2-2; 3-0; 2-1; 0-1.

    Formazione : Segna , Vasallucci ( 1 ), Del Basso ( 3 ), Di Basilio, De Luca, Cascini, Cecchini, Migliorati ( 2 ), Mujovic, Poli ( 1 ), Galli, Bardella, Nicosia.

     

  • U20: Sconfitta netta con la Roma Nuoto

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Partita da dimenticare per l’under 20 della Roma Vis Nova, sconfitta netta per 14-5 contro la Roma Nuoto. Bene fino a metà partita, ovvero fino a metà secondo tempo 4-4. Poi predominio netto della Roma Nuoto. Passo indietro rispetto alle precedenti partite soprattutto a livello di determinazione. Iniziativa lasciata ai singoli e difesa troppo molle.


    Roma Nuoto – Roma Vis Nova 14 – 5

    (3-2, 5-2, 4-1, 2-0)

    Formazione : Nicosia, Vasallucci, De Basso ( 3 ), Di Basilio, De Luca, Cascini, Cecchini, Migliorati ( 1 ), Mujovic, Poli ( 1 ), Galli, Bardella, al bashaireh.

     

  • Convocati Nicosia e Del Basso da Nando Pesci per due collegiali

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Il Tecnico Federale Ferdinando Pesci ha convocato i seguenti atleti, nati 1997 e seguenti, per un raduno collegiale che si svolgerà a Pozzuoli dal 27 al 30 dicembre quale inizio della preparazione in vista dei Campionati Mondiali ed Europei di categoria che si svolgeranno rispettivamente in Montenegro dal 26 agosto al 4 settembre e in Olanda dall’11 al 18 settembre 2016.
    Tra gli altri ci saranno i nostri Gianmarco Nicosia e Mario Del Basso.

    Successivamente Il Tecnico Federale Ferdinando Pesci ha convocato i seguenti atleti, nati 1997 e seguenti, per un raduno collegiale che si svolgerà a Ostia dal 2 la 6 gennaio 2016.

  • Del Basso e Nicosia in collegiale con l’Under 18

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Due tra gli elementi di maggiore spicco del settore giovanile della Roma Vis Nova, Mario Del Basso e Gianmarco Nicosia, sono stati convocati dal tecnico Ferdinando Pesci nella rappresentativa nazionale under 18 in collegiale dal 6 all’8 dicembre ad Avezzano. In tutto sono stati convocati 20 giocatori classe 1998 e ’97

  • Nicosia conquista l’argento al Mondiale U20

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Dopo il successo nella Coppa del Mediterraneo per Gianmarco Nicosia è arrivata la prima, vera medaglia con la calottina azzurra, l’argento nel campionato del Mondo under 20 che si è svolto ad Almaty, in Kazakistan. Il portiere della Roma Vis Nova nel corso degli ultimi mesi si è ritagliato il ruolo di protagonista, divenendo nel corso della rassegna iridata un vero e proprio baluardo azzurro. Coach Nando Pesci lo ha lanciato in questa avventura affascinante e il talento azzurrino ha risposto nella miglior maniera con prestazioni di livello, giocando sotto età, Gianmarco infatti ha “appena” 17 anni e mezzo.

    Per l’Italia si tratta della medaglia della continuità dopo il successo ottenuto due anni orsono a Szombathely e della sesta in 18 edizioni dopo i successi a Il Cairo 1993, Madinat al-Kuwait 1999 e Szombathely 2013, l’argento a Long Beach 2007 e il bronzo a Napoli 2003. A conquistare l’oro è stata la Serbia per 13-12, determinante il primo parziale, chiuso sotto di tre gol (4-1), che ha consentito alla Serbia di gestire il vantaggio, fino al 9-8, e conservare le energie per assestare il colpo decisivo nell’ultimo parziale per il 13-12 iridato (4-1, 3-4, 5-6, 1-1). Per l’Italia si tratta della prima sconfitta dopo sei vittorie consumate senza esitazioni e segnando 94 gol: 16-9 al Kazakistan, 13-10 alla Spagna, 16-11 al Canada, 17-6 all’Uzbekistan nel girone, 20-9 all’Australia nei quarti e 12-10 all’Ungheria in semifinale, poi medaglia di bronzo ai tiri di rigore contro la Grecia (9-9 i regolamentari; 13-12). La Serbia, bronzo uscente, resta imbattuta e vince con merito.
    Per la prima volta si presenta in veste sperimentale: campo da 25 metri, sei contro sei, undici giocatori a referto e pallone numero 4, quello abitualmente usato dalle donne. E’ la seconda volta che si gioca sei contro sei dopo l’edizione di Istanbul 1985.

    I complimenti arrivano da tutta la società, a partire dal presidente Marco Ferraro, passando per il DS Giuseppe Corsello.

  • Mondiali under 20. L’Italia vola ai quarti con le parate di Nicosia

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    L’Italia batte l’Uzbekistan 17-6 e si qualifica da prima della classe direttamente ai quarti di finale grazie alla parate di Nicosia. La Nazionale juniores di Ferdinando Pesci serve il poker ai mondiali di categoria in corso ad Almaty, in Kazakhstan, fino al 12 settembre. L’Italia chiude il suo girone a punteggio pieno e torna a giocare giovedì 10 settembre alle 16.20 il quarto di finale. Martedì 8 si conclude la fase a gironi (l’Italia riposa) e mercoledì 9 ci sono gli ottavi di finale e la squadra di Pesci conoscerà il nome della prossima avversaria. Autentico pilastro della squadra è Gianmarco Nicosia, portiere della Roma Vis Nova che con le sue parate sta portando in alto i colori azzurri. Contro il Canada non c’è stata partita, specie dopo il 4-1 del primo quarto. Nel secondo gli azzurrini hanno allungato sul 10-4, aiutati anche da un rigore parato da Nicosia. Il giallorosso sta andando a gonfie vele, abbassando la saracinesca e difendendo la porta italiana. Anche contro la Spagna si è confermato un vero baluardo, aiutando i compagni a ottenere la vittoria.

    Il cammino degli azzurri verso i quarti di finale

    4 settembre Italia-Kazakistan 16-9
    5 settembre Italia-Spagna 13-10
    6 settembre Italia-Canada 16-11
    7 settembre Italia-Uzbekistan 17-6

  • Gianmarco Nicosia vola al Mondiale under 20

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    Gianmarco Nicosia, atleta tra i più in vista della Roma Vis Nova e grande promessa nazionale, sarà protagonista assoluto del Mondiale under 20 che si svolgerà dal 4 al 12 settembre ad Almaty in Kazakhstan. Gli azzurrini, che in raduno dal 27 agosto al Centro Federale di Ostia, giocheranno nel girone D con Canada, Uzbekistan, Kazakistan e Spagna. Esordio il 4 settembre alle 19 locali (-4 ore in Italia) contro il Kazakstan. Si gioca sei contro sei, formula già testata in occasione dei tornei a Malta e Syros ai quali hanno preso parte gli azzurri.

    MONDIALI UNDER20 ALMATY (KAZ) DAL 4 AL 12 SETTEMBRE
    Girone A: Croazia, Brasile, Montenegro, Egitto, Sud Africa
    Girone B: Giappone, TBC, Ungheria, Grecia, Cina
    Girone C: Iran, Argentina, Serbia, Australia, Messico
    Girone D: Canada, Uzbekistan, Italia, Kazakistan, Spagna

  • Nicosia e Bardella in lizza per le nuovissime Olimpiadi di Baku

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Gianmarco Nicosia e Leonardo Bardella sono nella lista preliminare della rappresentativa azzurra nati ’98 che parteciperà alla prima edizione dei nuovi Giochi Europei in programma la prossima estate a Baku, in Azerbaijan. Il Commissario Tecnico Nando Pesci ha diramato i nomi del portiere e del centroboa giallorossi insieme a quelli di altri 19 atleti, 13 dei quali disputeranno dal 12 al 28 Giugno le prime “olimpiadi” continentali in gara con altre 15 nazionali di categoria. Di fatto si tratterà di un campionato europeo Under 17, inserito però in una rassegna di dimensione professionistica con 223 eventi e ben 19 discipline sportive (il programma non è ancora definitivo) alcune delle quali anche non olimpiche.

    Per questa prima edizione i 50 comitati olimpici europei hanno negoziato con la LEN (inizialmente contraria alla partecipazione) la presenza della pallanuoto solo con le nazionali Under 17 maschili e femminili, ma in vista del sicuro consolidamento del format è facilmente prevedibile pensare ad una non troppo lontana partecipazione delle nazionali assolute.

    Oltre all’ Italia sono già qualificate le squadre di Azerbaijan (in qualità di Paese ospitante), Serbia, Ungheria, Croazia, Russia e Spagna, mentre le rimanenti otto usciranno dalla fase di qualificazione in programma dall’ 11 al 15 Marzo. Il torneo femminile sarà invece a 12 squadre, l’Italia ci sarà anche col setterosa di categoria. Avveniristica la sede acquatica della competizione, la Waterpolo Arena del Baku Acquatics Centre (foto), un gioiello da oltre 2.500 spettatori di capienza.

  • Nicosia in Nazionale U17, collegiale a La Spezia il 7 e l’8 Febbraio

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – Il giallorosso Gianmarco Nicosia è stato convocato dal CT dell’ Under 17 Nazionale Ferdinando Pesci per il collegiale che la rappresentativa nati 1998 sosterrà a La Spezia il 7 e 8 Febbraio. Ecco gli altri atleti convocati insieme all’ estremo difensore della Vis: Edoardo Manzi (RN Sori), Francesco De Michelis, Matteo Spione e Alessio Navarra (Roma Nuoto), Filippo Bianchi, Filippo Gavazzi, Mario Guidi (RN Bogliasco), Giorgio Cotella (Lavagna 90), Gabriele Bassani e Francesco Massaro (Pro Recco), William De Vena (SS Lazio Nuoto), Enrico Calcaterra (RN Florentia), Danjel Podgornik (Pallanuoto Trieste), Edoardo Fumagalli (Caripharma Bergamo), Federico Piombo e Alessandro Giunta (Carisa Savona); aggregato Duilio Puccio e Pietro Prian (RN Bogliasco).

  • Bardella e Nicosia convocati con la Nazionale Under 17

    Data:
    Risultato: da giocare (dettagli)

    ROMA – I giallorossi Leonardo Bardella e Gianmarco Nicosia sono stati convocati dal CT della Nazionale Under 17 Nando Pesci per un collegiale che la rappresentativa azzurra sosterrà al Centro Tecnico Federale di Ostia dal 31 ottobre al 6 novembre. Oltre al portiere e al centroboa della Roma Vis Nova, ecco la lista degli altri convocati:  Francesco Massaro, Edoardo Manzi (RN Sori), Giorgio Firmani (Vela Ancona), Francesco De Michelis, Matteo Spione, Alessio Navarra (Roma Nuoto), Filippo Bianchi, Filippo Gavazzi, Mario Guidi (RN Bogliasco), Gabriele Bassani (Pro Recco), Mario Del Basso (T Group Arechi), Antonio Maccioni (CC Napoli), William De Vena (SS Lazio), Danjel Podgornik (Trieste), Edoardo Fumagalli (Bergamo Alta), Alessandro Giunta (Carisa Savona), Antracite Fabiano (Telimar Palermo).