AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Vis c’è voglia di riscatto


Si torna in acqua per la seconda giornata d’andata della serieA2, la squadra di Alessandro Calcaterra, impegnata nel girone centro, è pronta a tuffarsi per andare alla ricerca del riscatto dopo la difficile prova contro la corazzata Anzio. Domani alle ore 16.30 nella piscina dello Zero9, nel quartiere Torrino, la Roma Vis Nova se la vedrà contro l’SC Tuscolano, perdente nella prima giornata contro la Roma 2007, dunque entrambe le squadre vanno alla ricerca dei primi punti stagionali. I leoni hanno dimostrato nella prima uscita di essere una squadra che ha grandi margini di miglioramento, il Tuscolano ha elementi importanti come il portiere Correggia, Tulli, Botto, Casiotta. La Vis Nova se vuole ambire a quella seconda posizione in classifica che vorrebbe dire playoff non deve perdere altro terreno e andare alla ricerca della vittoria. Bonito e compagni hanno analizzato i vari errori difensivi per non ripeterli in questa sfida molto delicata. Il pensiero del tecnico Alessandro Calcaterra: “La partita è molto difficile, non sarà facile giocare in quell’impianto che è sempre molto caldo dal punto di vista della temperatura, loro sono migliorati e cresciuti rispetto alla scorsa stagione. Noi stiamo bene, purtroppo non abbiamo possibilità di confrontarci durante la settimana e dunque di capire a che punto siamo. Dal punto di vista mentale c’è tanta voglia di fare punti”.

You must be logged in to post a comment Login