AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Rimontona Roma Vis Nova


Prima vittoria della stagione per la Roma Vis Nova di A2 maschile che di rimonta batte il Tuscolano per 6-4 nella piscina dello Zero9. Un successo meritato, conquistato con caparbietà, tenacia, forza di volontà e un maggiore spessore, anche se la partenza è stata shock. Sotto 3-0 in un primo tempo sciagurato sia in difesa con diversi reti subite, sia in attacco con tante occasioni gettate al vento. Ma dal secondo la musica è cambiata con la Vis Nova che ha alzato il ritmo, trovando la via del gol e soprattutto abbassando la saracinesca dopo il rigore parato da capitan Bonito. Una Roma che ha messo in acqua tanti giovani usciti alla distanza, da Luca Provenziani, autore di una tripletta, da Andrea Poli, che ha recuperato tanti palloni, da Salvatore Padovano e Domenico Mutariello. I leoni hanno ruggito nonostante una temperatura dell’acqua e sugli spalti molto calda, dunque tre punti che fanno ben sperare per il futuro. Le parole del capitano Mario Bonito: “First reaction shock direbbero i meme, siamo partiti malissimo, poi piano piano siamo rientrati in partita, iniziando a segnare e rimettendoci bene in carreggiata. Sapevamo sarebbe stata una gara difficile, il Tuscolano gioca e ti fa sbagliare tanto, importante era prendere i tre punti soprattutto in trasferta e in un campo bollente, difficilissimo, ma non avevamo alibi, dovevamo vincere per prepararci bene alla prossima gara in casa con Civitavecchia”.

SC TUSCOLANO PALLANUOTO-ROMA VIS NOVA PALLANUOTO 4-6

SC TUSCOLANO PALLANUOTO: V. Correggia, A. Tulli 1, M. Graziosi 2, G. Serio, M. Perna, M. Figoli, L. De Santis, J. Gambin, M. Iula, F. Liolli, S. Botto 1, C. Taraddei, A. Giannotti. All. Neroni

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: M. Bonito, S. Padovano 1, L. Sacco 1, C. Di Fulvio, D. Mutariello, A. Navarra, A. Poli, L. Provenziani 3, M. Lapenna, F. Bernoni, E. Calcaterra 1, C. Sordini, R. Giannotti. All. Calcaterra

Arbitri: Giacchini e Castagnola

Note

Parziali: 3-0 0-2 1-3 0-1 Uscito per numero di falli Gambin (T) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: SC Tuscolano Pallanuoto 1/6 e Roma Vis Nova Pallanuoto 2/7 + un rigore.

You must be logged in to post a comment Login