AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Si apre un nuovo capitolo, in gestione la piscina di Monterotondo


La Roma Vis Nova scrive un nuovo capitolo della sua storia, avrà in gestione per i prossimi 7 anni la Piscina Comunale di Monterotondo. Dopo 13 anni di vita, la società romana, fondata dall’Avvocato Marco Ferraro nella prestigiosa e confermata sede del Santa Maria, ha finalmente ottenuto in gestione un impianto nel quale poter svolgere le attività agonistiche di vertice, gestendo nel contempo una fiorente scuola nuoto per la cittadinanza di Monterotondo e dintorni. Un luogo dove ospitare anche le altre discipline natatorie agonistiche con la propria affiliata Rari Nantes Roma Vis Nova. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri con la delibera di aggiudicazione provvisoria dell’affidamento in concessione della gestione dello Stadio del Nuoto. La Roma Vis Nova potrà quindi gestire una struttura che sarà sempre più all’avanguardia con servizi di qualità per la pratica di attività sportiva, non solo natatoria. Di tali servizi usufruiranno i cittadini della stessa città eretina e tutti e gli utenti. Le parole del patron Marco Ferraro.

“Possiamo dire di avercela fatta e di poter continuare a costruire il nostro futuro serenamente. Saranno anni di gestione volti al miglioramento dell’impianto con interventi mirati. L’Amministrazione ha premiato il nostro progetto. Vogliamo aumentare il bacino d’utenza e dare alla città di Monterotondo un impianto all’avanguardia, inoltre vogliamo fornire un’offerta ampia e diversificata sia sul fronte natatorio con nuoto, pallanuoto e sincronizzato, sia sul fronte del fitness con le molteplici attività. La gestione dell’impianto di Monterotondo ci permetterà almeno di diminuire i costi di gestione dell’attività agonistica di vertice e di poter dedicare risorse alle molteplici scuole di pallanuoto in gestione, dalla storica del Santa Maria a quella dell’Eschilo, da Colli d’Oro al Time-out. Inoltre, come già negli scorsi anni, l’impianto verrà messo a disposizione della Federnuoto, degli enti di promozione e delle società sportive del territorio per lo svolgimento di gare, manifestazioni ed eventi sportivi che diano lustro alla stessa struttura e alla città. Per quel che concerne il prossimo passo è nostra intenzione e dell’Amministrazione Comunale di scattare velocemente dai blocchi di partenza e proprio nei prossimi giorni poter avviare l’organizzazione per l’imminente stagione sportiva. Per concludere mi sento di ringraziare tutto il mio staff per l’impegno profuso, l’Amministrazione locale per la fiducia e la Juventus Nuoto per il sostegno e la vicinanza già testata in anni di proficua collaborazione”.

You must be logged in to post a comment Login