ULTIMI RISULTATI
AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Match point salvezza con Pescara


Una gara che potrebbe significare molto nell’economia della stagione, una partita che può racchiudere l’essenza di un’annata intera. Roma Vis Nova – Pescara (in scena sabato alle ore 16.30) è il match che può valere la salvezza. Infatti in caso di vittoria i leoni guadagnerebbero altri tre punti così da arrivare a toccare quota 28, a +7 dalla zona playout, occupata dalla Roma 2007 e con due giornate ancora da giocare (in casa con Latina il 19 maggio e poi nell’ultima giornata sul campo dell’Arechi) la stessa squadra di Calcaterra si potrebbe considerare salva. I romani possono contare su un aspetto molto importante, ovvero il Foro Italico su cui Vitola e compagni hanno costruito le proprie fortune. Senza considerare il derby con la Roma 2007, lontano dalla Capitale solo una vittoria per la Roma (contro la Cesport) e un pareggio in Abruzzo, mentre il ruolino di marcia casalingo è molto positivo, sei vittorie e tre sconfitte. Il match di andata è andato a fasi alterne e ne è uscito fuori un pareggio per 9-9, ma questa sarà tutta un’altra gara con la Roma Vis Nova che, forte anche dei suoi giovani in rampa di lancio e con un Vittorioso in più, può andare a bersaglio e conquistare la permanenza in A2 con due giornate di anticipo. Sarebbe un bel traguardo per una realtà che è ripartita da capo con una politica diversa e una linea verde. Attenzione tra le fila del Pescara all’ex Delas, al bomber Di Fulvio e a Di Nardo.

You must be logged in to post a comment Login