AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Paolo Romani è il nuovo team manager della A2


Serviva una figura di esperienza e di grande fiducia. Il Presidente Marco Ferraro ha trovato in Paolo Romani la persona giusta per ricoprire il ruolo di team manager della serie A2 della Roma Vis Nova. Mentre si sta lavorando sul mercato per costruire una squadra competitiva e che sia il giusto mix di esperienza e gioventù anche la dirigenza si va a comporre e rinforzare. Paolo Romani conosce molto bene la pallanuoto, soprattutto quella romana, in cui ha navigato come giocatore e tecnico. “Per me si tratta di un nuovo incarico – ha detto -, per questo molto stimolante e affascinante, questo ruolo mi manca, ma saprò con la mia esperienza coniugare il lavoro verso la squadra e la società. Sarò esser collante, mi metto a disposizione con grande entusiasmo e voglia di fare. La società è ben strutturata. Comincia una nuova avventura in questo sport, sono molto motivato”. Ha partecipato alla festa finale della stagione, già si è immerso nella realtà dei leoni, prendendo contatto con i giocatori.

IL CURRICULUM Paolo Romani, classe 53 di Roma. Nel 1968 si qualifica terzo ai campionati italiani di nuoto categoria ragazzi nella staffetta 4 x 100 stile libero in squadra con l’attuale presidente federale Paolo Barelli, nello stesso anno prende parte al suo primo campionato di pallanuoto categoria allievi. Nel 1972 debutta in serie A e a ottobre di quell’anno passa dalla Lazio al gruppo sportivo delle Fiamme Oro. Passa alla Roma con la quale conquista tutte le  promozioni dalla C alla A1, la prima come giocatore, poi da allenatore in seconda, infine come primo allenatore, nel campionato di serie A1 ha avuto l’onore di allenare Cristiano Ciocchetti che con lui aveva guadagnato la prima convocazione in nazionale giovanile ed in seguito nella nazionale maggiore, in quella squadra militava anche Sandro Campagna per il quale gli elogi non sono mai abbastanza in virtù di quello che ha fatto come giocatore prima e da tecnico poi. Per motivi di lavoro lascia per 10 anni, venendo poi chiamato dalla Ede nuoto in serie C dove sfiora la promozione. Nel campionato 2013- 2014 allena la CC Lazio dell’amico presidente Gigi Palma con la quale vince il campionato di serie C pari merito con la Fenice. Ultima esperienza nel 2016-2017 ma viene inspiegabilmente esonerato dopo quattro giornate dalla nuova dirigenza della società.

You must be logged in to post a comment Login