AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Roma Vis Nova, ko con lo Sport Management


Nella terza giornata del campionato di serie A1 maschile la Roma Vis Nova viene sconfitta in maniera netta e senza appello a Busto Arsizio contro lo Sport Management, che passa con un inesorabile 15-5. I romani sono rimasti in partita per un tempo e mezzo, in cui hanno giocato alla pari con la squadra di Baldineti, che poi ha preso il largo e infilato un parziale decisivo. Nel terzo tempo ormai i giochi erano già fatti. É stata una partita a senso unico contro un avversario molto ostico, una delle migliori realtà del nostro campionato, quello che non è affatto piaciuto è il metodo adottato dai due arbitri, che hanno permesso molto a livello fisico, lasciando così poco spazio al gioco. Un peccato davvero, come afferma il tecnico Cristiano Ciocchetti. “Non discutiamo affatto il valore dell’avversario, che è sicuramente di un altro passo, ma non riesco ancora a capire che metro abbiano adottato. Abbiamo giocato finora tre partite con tre modi di arbitrare differenti, in questa maniera ci capiamo poco. Alla squadra di casa vanno comunque i complimenti. Ora dobbiamo ripartire anche se abbiamo una gara molto difficile mercoledì al Foro Italico contro il Recco, non sarà quella la nostra partita, ma possiamo comunque trarre degli spunti”.

BPM PN SPORT MANAGEMENT-ROMA VIS NOVA PN 15-5

BPM PN SPORT MANAGEMENT: Lazovic , Gallo V. 1, Gitto N. 1, Valentino G. 1, Blary R. , Petkovic A. 4(1 rig.), Luongo S. , Jelaca M. 2, Mirarchi C. 2, Bini G. 2, Razzi A. 2, Deserti A. , Viola F. . All. Baldineti

ROMA VIS NOVA PN: Nicosia G. , Innocenzi C. 1, Delas Z. , Gianni G. , Bitadze A. , Jerkovic J. 2, Vittorioso A. 1(1 rig.), Vitola F. , Gobbi L. , Migliorati F. , Briganti L. 1, Brandoni T. . All. Ciocchetti

Arbitri: Castagnola e Brasiliano

Note :
Parziali 2-2, 5-1, 4-1, 4-1
Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Sport Management 3/9 + un rigore e Vis Nova 1/9. Spettatori 400 circa

You must be logged in to post a comment Login