ULTIMI RISULTATI
AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Calcaterra. “Sono pronto per portare in alto la Roma Vis Nova, ho scelto questo progetto perché c’è un settore giovanile di livello”


Già è al lavoro per allestire la nuova squadra, partendo dallo staff tecnico, Roberto Calcaterra si è calato fin da subito nei panni di direttore sportivo della Roma Vis Nova. Campione affermato e perfetto conoscitore della pallanuoto romana e nazionale, Calcaterra è pronto e motivato ad affrontare questa nuova avventura all’interno della società romana.

“Ringrazio la società e il presidente Marco Ferraro per l’opportunità, andrò a fare quello che mi piace, cercare di far crescere e migliore questo sport che mi ha dato tanto e ancora mi sta regalando emozioni. Parto ancora più motivato per la prossima stagione, ho sempre creduto nella figura del direttore sportivo, fin da quando ero un giocatore. Sognavo di ricoprire questo ruolo in una squadra di livello. Nella pallanuoto di vertice questa figura è presente solo in alcune società, di certo opererò mettendo a disposizione la mia esperienza e facendo da collante tra squadra, staff tecnico e società. Ci sarà molto da lavorare, ma sono pronto per affrontare questa avventura, già sono all’opera per formare la nuova squadra, partendo dall’individuazione del tecnico. Ho scelto la Roma Vis Nova perché oltre alla prima squadra ha un settore giovanile di livello e soprattutto che guarda in prospettiva”.

Il curriculum di Calcaterra è di grande livello, ha iniziato a muovere i primi passi nelle giovanili della SNC Civitavecchia, a 18 anni la sua prima convocazione in nazionale. A Pescara matura a cavallo degli anni ’90, vincendo 2 scudetti e 4 coppe europee. L’avventura col Settebello si conclude nel 2004 con l’Olimpiade di Atene, in questi 14 anni di Nazionale colleziona 430 presenze e partecipa a 3 Olimpiadi, 4 campionati del mondo e 7 campionati europei. Poi gioca con la RN Florentia, vincendo una coppa delle coppe, e la Leonessa Brescia, conquistando la Coppa Len e lo scudetto 2003. Nel 2006 un’altra Coppa Len. Nel 2013 Roberto all’età di 41 anni è il capitano e centroboa della AN Brescia, con cui chiuderà la sua carriera a fine stagione.

You must be logged in to post a comment Login