AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Trieste passa al Foro Italico nello scontro salvezza


La Roma Vis Nova viene sconfitta per 12-9 al Foro Italico dalla Pallanuoto Trieste nella 21ma giornata della serie A1 maschile in una gara fondamentale per raggiungere la lotta alla salvezza. La squadra di Ciocchetti perde così uno scontro diretto per raggiungere il nono posto, prima posizione utile per evitare i playout. Con la battuta d’arresto la situazione in classifica si complica, infatti i triestini volano sul +6 e mettono una seria ipoteca su questo posto. Non è stata la miglior Vis Nova della stagione, cartucce scariche in fase offensiva e difesa molle. E pensare che gli uomini di Ciocchetti avevano iniziato anche con il piede giusto, 4-2, giocando i primi 6′ molto bene, poi il ritorno dei triestini che hanno infilato un parziale di 3-0 determinante per il sorpasso. In casa Roma la luce si è spenta, tante le occasioni, anche in superiorità, non sfruttate. Secondo e terzo parziale con Trieste che si è portata avanti di tre reti e poi ha amministrato il gioco. Nel quarto la Vis Nova ha provato a rimettersi in corsa, ma diverse decisioni arbitrali hanno condizionato il proseguimento.

In tribuna si è notata la presenza del Presidente della Fin, Paolo Barelli, che per la prima volta ha assistito a una partita di pallanuoto della Roma Vis Nova.

Il commento a fine gara di coach Cristiano Ciocchetti:Purtroppo dobbiamo parlare ancora una volta di arbitri e non di gioco, non c’è stata equità. Siamo stati penalizzati in diverse situazioni, i loro giocatori hanno simulato dall’inizio, poi anche le diverse espulsioni sono arrivate dagli esterni, non siamo stati tutelati. Non è possibile in una partita del genere in cui ci giochiamo tanto, vengo due arbitri giovani. Per quanto riguarda la partita non abbiamo giocato al meglio, ma non è finita qui. Non molleremo fino alla fine, giocheremo per evitare i playout, abbiamo ancora delle possibilità e le vogliamo sfruttare”.

Mercoledì di nuovo in acqua per il turno infrasettimanale, si andrà a Napoli con l’Acquachiara. Poi sabato prossimo in casa con la Pro Recco.

PROSSIMO TURNO:

MERCOLEDI’ 20 APRILE

ACQUACHIARA – ROMA VIS NOVA

FOTO MATTEO PUCCI

TABELLINO

Roma Vis Nova – Pall. Trieste 9-12

(4-4, 2-4, 1-2, 2-2)

Roma Vis Nova: Bonito, Crivella 1, Carchiolo 1, Pappacena, Bezic 2, B. Gomes 2 (1 rig.), Spinelli 1, Innocenzi, Vitola, Calcaterra 1, Mandolini, Del Basso 1, Nicosia. All. Ciocchetti

Trieste: Jurisic, Podgornik, Petronio 3, Ferreccio 1, Giorgi 3, Giacomini, Popovic 1, Rocchi 1, Elez 2, Berlanga, Guimaraes, Mezzarobba 1, Vannella. All. Picardo

Arbitri: D. Bianco e Colombo


Note: Sup num: Roma 11 (6), Trieste 11 (8). Usc 3 f. Carchiolo nel 3 t. Espulsi Ciocchetti e Piccardo.

You must be logged in to post a comment Login