ULTIMI RISULTATI
AssirecreGroup
Roma Vis Nova

Roma Vis Nova brutta e sprecona, la Lazio vince il derby 11-9

Al Foro Italico passano i biancocelesti per 11-9, giallorossi spreconi e imprecisi con 2 rigori falliti e tante occasioni facili buttate al vento. Ciocchetti:”Partita regalata contro un avversario alla portata. Dimenticare in fretta il ko e fare bene Sabato a Napoli contro la Canottieri”. La Classifica ora vede appaiate le due formazioni capitoline a 6 punti

ROMA – La Roma Vis Nova non graffia, fallisce 2 rigori e spreca un’ infinità di facili occasioni. Troppo per una Lazio che si vede servire il derby su un piatto d’argento ed espugna un Foro Italico stracolmo battendo la formazione giallorossa col finale di 11-9. 3-5, 3-3, 2-2 e 1-1  i parziali coi quali la squadra biancoceleste si è aggiudicata la prima stracittadina della stagione agganciando in classifica la Roma Vis Nova a quota 6 punti. Ai leoni non sono bastate le doppiette di Banovac e Pappacena e le reti di Parisi, Reynolds, Cusmano, Cuccovillo e Rigo, il sette di Ciocchetti ha creato molto ma è mancato in fase realizzativa, male anche nelle superiorità numeriche con 6 reti su un totale di 17 opportunità con l’uomo in più. Una partita scorbutica (8 espulsioni complessive) e gestita non al meglio dai direttori di gara Rovida e Caputi, dove i giallorossi hanno pagato dazio anche per la minore esperienza rispetto ai cugini, trascinati dai grandi “vecchi” Vittorioso e Calcaterra. La Vis è ora attesa Sabato prossimo dalla trasferta con la Canottieri Napoli: i giallorossi dovranno cercare di riscattare il ko interno di stasera dimostrando, almeno sotto il profilo della prestazione, di aver gettato alle spalle la non brillante perfomance di oggi.

DICHIARAZIONI – Le dichiarazioni di coach Cristiano Ciocchetti al termine del match: ”La Lazio è una squadra alla nostra portata e stasera potevamo fare risultato, invece gliel’abbiamo regalata. Non puoi pensare di vincere partite come queste se lasci solo l’avversario 4 volte da solo davanti alla porta perché sbagli le scalate, se fai meno del 30% con l’uomo in più, se sbagli 2 rigori e fallisci occasioni facili come quelle che ci sono capitate. Ora dobbiamo subito scrollarci di dosso questa sconfitta e Sabato andare a Napoli con la Canottieri per giocarci la partita”.

APPUNTAMENTO IN TV – Dopo la diretta streaming sul sito del Corriere dello Sport, la gara tra Roma Vis Nova e Lazio sarà trasmessa in differita televisiva su Gold Tv (canale 17 del digitale terrestre del Lazio) Venerdì 5 Dicembre a partire dalle 23:05. Sintesi, highlights, servizi e interviste sui principali tg locali, sul sito e sui canali social della Roma Vis Nova (www.romavnpallanuoto.com).

seguono aggiornamenti > > >

Il tabellino del match:

SERIE A1 Maschile 2014-2015

Giornata 7, Gara del 05 Dicembre 2014

ROMA VIS NOVA-LAZIO NUOTO 9-11 (3-5, 3-3, 2-2, 1-1)

Roma Vis Nova: Bonito M. , Pappacena S. 2, Murro D. , Cusmano 1, Banovac I. 2, Parisi M. 1, Spinelli A. , Innocenzi C. , Vitola F. , Rigo M. 1, Reynolds 1, Cuccovillo N. 1, Nicosia G. . All. Ciocchetti

Lazio: Vespa L. , Samuels J. 2(1 rig.), Di Rocco L. , Africano R. 2, Gianni G. 1, Colosimo F. , Cannella G. 1, Vittorioso A. 2, Leporale M. 1, Calcaterra A. 2, Maddaluno R. , Mele A. , Correggia V. . All. Formiconi

Arbitri: Caputi e Rovida

Note: Spettatori 700 circa. Vespa ha parato un rigore a Cuccovillo nel primo tempo. Pappacena ha fallito un rigore (fuori) nel quarto tempo sull’8-10. Ciocchetti (All. L) espulso nel terzo tempo per proteste. Espusi per proteste Cuccovillo (R) nel quarto tempo, per reciproche scorrettezze Di Rocco (L) e Parisi (R) nel terzo tempo, per limite di falli Samuels, Gianni, Africano e Cannella (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma 6/17 +2 rig.., Lazio 2/10 +1 rig..

You must be logged in to post a comment Login